Fondi europei - bandi POR FESR

Fondi europei - Photo credit: Fotero via Foter.com / CC BY-NCFocus sui finanziamenti a valere sul Fondo europeo di sviluppo regionale FESR 2014-2020.

Finanziamenti startup e innovazione

Fondi europei - bandi Horizon 2020

Una selezione di bandi aperti a valere sul FESR 2014-2020.

Lombardia: bandi per imprenditorialità, investimenti aziendali e veicoli elettrici

Oltre 7 milioni di euro a disposizione per la Linea “Intraprendo”, riaperta il 4 ottobre scorso dalla Regione, il cui intento è favorire e stimolare l’imprenditorialità lombarda, mediante l’avvio e il sostegno di nuove iniziative imprenditoriali e di autoimpiego.

Possono partecipare al bando:

  • micro, piccole e medie imprese;
  • persone fisiche che intendano aprire una impresa mediante iscrizione e attivazione al Registro Imprese;
  • liberi professionisti;
  • persone fisiche iscritte ad ordini professionali o associazioni riconosciute dal MISE.

> Tutte le info sul bando

Aperto fino al 31 dicembre 2019 Al Via, il bando che prevede agevolazioni per la valorizzazione degli investimenti aziendali, che può contare su una dotazione finanziaria di 295 milioni di euro.

L’Iniziativa si articola in due differenti linee:

  • Linea Sviluppo Aziendale, che finanzia investimenti su programmi di ammodernamento e ampliamento produttivo, da realizzarsi nell’ambito di generici piani di sviluppo aziendale;
  • Linea Rilancio Aree Produttive, che finanzia investimenti per lo sviluppo aziendale basati su programmi di ammodernamento e ampliamento produttivo legati a piani di riqualificazione e/o riconversione territoriale di aree produttive.

Possono presentare domanda, per entrambe le Linee, le PMI aventi un codice ATECO primario appartenente ad una delle seguenti categorie:

  • C - Attività manifatturiere;
  • F – Costruzioni;
  • H - Trasporto e magazzinaggio;
  • J - Servizi di informazione e comunicazione;
  • M - Attività professionali, scientifiche e tecniche;
  • N - Noleggio, agenzie di viaggio, servizi di supporto alle imprese.

> Tutte le info sul bando

Oltre 15 milioni per il bando volto a promuovere la diffusione di veicoli elettrici e a sostenere la mobilità a basso impatto ambientale al fine di contribuire alla riduzione delle emissioni di CO2 nei trasporti ed al miglioramento della qualità dell’aria in ambiente urbano (PM10, NOx ).

Possono presentare domanda i Comuni capoluogo di Provincia, della Città Metropolitana di Milano e quelli con popolazione superiore ai 30.000 abitanti.

Con successivo provvedimento la Regione definirà i termini per la presentazione delle domande.

> Tutte le info sul bando

Bolzano: ricerca e innovazione

12 milioni per il bando che intende sostenere:

  • la realizzazione di nuove infrastrutture e il potenziamento di infrastrutture di ricerca già esistenti o in corso di realizzazione nel parco tecnologico NOI Techpark;
  • la realizzazione di nuove infrastrutture funzionali allo sviluppo del sistema provinciale della ricerca e dell'innovazione per favorire la nascita di nuove imprese innovative promosse da enti pubblici;
  • la realizzazione di progetti di ricerca, sviluppo e innovazione eseguiti in cooperazione tra imprese e organismi di ricerca e diffusione della conoscenza della provincia di Bolzano.

Beneficiari: Enti pubblici, Enti strumentali e in house, Organismi di ricerca e diffusione della conoscenza, PMI.

Domande entro il 30 novembre 2017.

> Tutte le info sul bando

Veneto: efficientamento energetico delle PMI

6 milioni di euro per il bando con cui la Regione del Veneto concorre a realizzare gli obiettivi della strategia “Europa 20-20”, nonché del Piano Energetico Regionale.

Obiettivo dell’avviso è incentivare le imprese alla riduzione dei consumi energetici e delle emissioni di gas climalteranti tramite il monitoraggio continuo dei flussi energetici e l’elaborazione delle buone prassi aziendali, l’installazione di impianti ad alta efficienza, di sistemi e componenti in grado di contenere i consumi energetici nei processi produttivi, nonché l’utilizzo di energia recuperata dai cicli produttivi, l’installazione di impianti di produzione di energia da fonte rinnovabile per l’autoconsumo, la cogenerazione industriale, gli interventi di efficientamento energetico di immobili produttivi e la realizzazione di audit energetici.

Sono ammesse alle agevolazioni le micro, piccole e medie imprese (PMI).

Domande entro il 9 gennaio 2018

> Tutte le info sul bando

Sicilia: efficienza energetica in strutture pubbliche

Il bando, da 50 milioni di euro, prevede agevolazioni in favore di Enti locali per la realizzazione di opere pubbliche per promuovere l'ecoefficienza e la riduzione di consumi di energia primaria negli edifici e nelle strutture pubbliche.

Beneficiari sono i Comuni, le Unioni di Comuni o le Associazioni di Comuni, i Liberi Consorzi comunali di Agrigento, Caltanissetta, Catania, Enna, Messina, Palermo, Ragusa, Siracusa e Trapani (ex Province regionali) e le Città Metropolitane di Palermo, Catania e Messina.

Domande dal 4 dicembre 2017 al 18 gennaio 2018.

> Tutte le info sul bando

Basilicata: Scuole ospitali e sicure

12,8 milioni di euro per il bando che intende promuovere la riqualificazione degli edifici scolastici esistenti nella Regione Basilicata, prioritariamente attraverso interventi di adeguamento e/o miglioramento sismico e, in modo complementare, attraverso interventi finalizzati a favorire l’accessibilità, l’efficientamento energetico e l’attrattività.

Possono presentare domanda i Comuni della Regione Basilicata che candidano interventi riguardanti immobili pubblici esistenti adibiti all’istruzione scolastica pubblica statale e censiti nell’Anagrafe Regionale dell'Edilizia Scolastica (ARES).

Domande fino al 15 novembre 2017.

> Tutte le info sul bando

Photo credit: Fotero via Foter.com / CC BY-NC

Questo sito web utilizza i cookie! Acconsenti ai nostri cookie, se continui ad utilizzare questo sito web.