Fondi Ue - Urban Innovative Actions, temi dei bandi 2017 e 2018

Sviluppo urbano - Photo credit: Lima Pix via Foter.com / CC BYAggiornato il 14 maggio 2018. Pubblicate le descrizioni dei topic del quarto bando dell'iniziativa UE che finanzia progetti per lo sviluppo urbano, Urban Innovative Actions. L'apertura della call 2018 è prevista per il mese di ottobre.

UE - Urban Innovative Actions, 4 citta’ italiane tra i beneficiari

L'iniziativa UE per lo sviluppo urbano Urban Innovative Actions (UIA) ha reso note le descrizioni degli argomenti che saranno affrontati dal quarto invito a presentare proposte, atteso per il mese di ottobre.

Urban Innovative Actions 

L'iniziativa Urban Innovative Actions promuove lo sviluppo urbano negli Stati membri attraverso il finanziamento di soluzioni innovative a favore delle città europee. Le risorse stanziate per il periodo 2014-2020 ammontano a 371 milioni di euro, che saranno ripartiti tra diversi inviti a presentare proposte.

Nell'ambito del primo bando, concluso lo scorso marzo, sono state presentate complessivamente 378 proposte progettuali da 24 Stati membri, con i progetti italiani in testa (104), seguiti da quelli spagnoli (72), greci (27) e tedeschi (23). Tra le proposte ricevute, il comitato di valutazione UIA ha selezionato le iniziative presentate da 18 autorità urbane dell’Ue, comprese 4 città italiane: Bologna, Milano, Pozzuoli e Torino.

Il secondo bando, invece, si è concluso il 14 aprile 2017, con ben 16 progetti selezionati su un totale di 206 proposte ricevute. I progetti approvati riguardano l'economia circolare, l'integrazione dei migranti e dei rifugiati e la mobilità urbana.

Urban Innovative Actions - cercasi esperti per valutazione progetti

Bando 2017

Il bando UIA 2017 si è concluso il 30 marzo 2018 con 184 proposte progettuali presentate. I progetti riguardano quattro argomenti:

  • qualità dell'aria,
  • adattamento climatico,
  • housing,
  • lavori e abilità nell'economia locale.

Le proposte provengono da 21 Stati membri, con l'Italia al primo posto (59 proposte), seguita da Spagna (40), Francia (15) e Grecia (14). La maggior parte dei progetti si concentra sul topic 'lavori e abilità nell'economia locale' (66 proposte), argomento già molto popolare nell'ambito del primo bando Urban Innovative Actions.

Anticipazioni sul quarto invito

Il quarto invito verrà lanciato ad ottobre durante la Settimana europea delle regioni e delle città e verterà su quattro temi (topic):

  • transizione digitale,
  • uso sostenibile della terra,
  • povertà urbana,
  • sicurezza urbana.

Sul sito di Urban Innovative Actions sono ora disponibili le descrizioni per ogni topic del bando 2018.

> Descrizioni topic del bando 2018

Photo credit: Lima Pix via Foter.com / CC BY

Questo sito web utilizza i cookie! Acconsenti ai nostri cookie, se continui ad utilizzare questo sito web.