Startup – Satispay prima italiana nella top 100 delle aziende Fintech

Startup Fintech - Photo credit: HLundgaardMentre Satispay è la prima startup italiana ad entrare nella top 100 delle aziende fintech, Digital Magics lancia l’acceleratore Magic Wand.

Tra Fintech District e venture capital, Milano e’ il regno delle startup

AngelList – la community di riferimento per startup e investitori

L’ecosistema delle startup fintech italiano è in fermento. A guidarlo, Satispay, che sta contribuendo a rivoluzionare il settore dei pagamenti elettronici grazie ad un’applicazione gratuita per pagare nei negozi convenzionati (fisici e online), effettuare ricariche telefoniche e inviare denaro ai contatti della propria rubrica telefonica.

Satispay nella top 100 delle aziende Fintech

Non solo. La startup è anche la prima italiana ad approdare in Fintech100, la classifica delle 100 migliori aziende fintech al mondo stilata dalla società di consulenza KPMG e dalla società di investimenti focalizzata su fintech, Big Data e intelligenza artificiale H2 Ventures.

La troviamo nella categoria Emerging Stars, che raccoglie le aziende “emergenti” che si sono distinte nello sviluppo di tecnologie e pratiche innovative per il settore finanziario.

Finanziamenti startup e innovazione

Digital Magics presenta Magic Wand, programma di accelerazione fintech e insurtech

Dopo il Fintech District, lanciato a Milano a settembre da Sellalab, la piattaforma di innovazione del Gruppo Banca Sella, e da Copernico, la piattaforma di spazi di lavoro che promuove lo smart working, la città lombarda vedrà nascere un nuovo spazio dedicato a questo settore.

Si tratta di Magic Wand, il primo programma di accelerazione in Italia dedicato ai settori Fintech e Insurtech rivolto alle startup early stage che stanno sviluppando business innovativi e originali per il mercato finanziario e assicurativo, con servizi e prodotti su banking e pagamenti, investimenti, prestiti e crowdfunding, piattaforme, infrastrutture e strumenti tecnologici.

A lanciarlo, Digital Magics, business incubator quotato su AIM Italia di Borsa Italiana nell’ambito della seconda edizione de Il Salone dei pagamenti – Payvolution, che svolgerà dal 22 al 24 novembre a Milano. 

Tre giorni per diffondere la cultura del digitale e dell'innovazione dei pagamenti, approfondendo otto aree tematiche: Il Futuro dei pagamenti, Bank (r)evolution, Mobile & Millenials, Shopping senza contante, Pagamenti e società digitale, Trend regolamentari, Fintech & RecTech, Sicurezza. 

La prima edizione ha coinvolto quasi 4.000 persone, 89 partner, 44 espositori e 300 relatori fra banche, imprenditori, PA, professionisti, Istituzioni e cittadini.

Magic Wand è studiato per garantire lo sviluppo veloce del potenziale della startup e verificare step-by-step la validità del progetto o del servizio innovativo proposto. Il team di Digital Magics, i Partner, con i migliori Mentor ed Advisor del mercato saranno a disposizione delle startup per tutto il periodo di formazione e di testing.

Lanciata anche una call, che resterà aperta fino all’8 dicembre, con l’obiettivo di selezionare le migliori startup early stage, che stanno sviluppando tecnologie digitali e modelli di business innovativi e originali per i pillar di Banking & Payments, Investiments, Financing, Insurance.

Nella fase di “discovery” del Programma, le startup selezionate potranno accedere a:

  • un grant pari a 5mila euro;
  • uno spazio di coworking per tutto il periodo della fase di “discovery” del Programma;
  • lecture settimanali tenute dagli Advisor;
  • masterclass settimanali con i CEO delle aziende più rilevanti del settore;
  • un team Digital Magics dedicato per costruire, sviluppare, verificare ed implementare il business delle Startup Selezionate giorno dopo giorno.

A seguito dell’ulteriore selezione operata durante il Programma di Accelerazione al termine della fase di “discovery”, per le Startup finaliste ci saranno:

  • un grant di 15mila euro;
  • uno spazio di coworking, per tutto il periodo della fase di “validation” del Programma;
  • lecture settimanali tenute dagli Advisor;
  • masterclass settimanali con i CEO più rilevanti del settore;
  • un team di Digital Magics dedicato per costruire, sviluppare, verificare, implementare il business delle startup finaliste, giorno dopo giorno;
  • accesso all’Investor Day dell’8 giugno 2018.

Photo credit: HLundgaard

Questo sito web utilizza i cookie! Acconsenti ai nostri cookie, se continui ad utilizzare questo sito web.