Horizon 2020 - bando UE per sistemi energetici regionali integrati

Energia H2020 - Photo on Foter.comPrevisto per maggio il lancio del bando UE dedicato ai sistemi energetici regionali integrati. Alla call parteciperanno 17 Paesi, tra cui l'Italia, mettendo a disposizione oltre 28 milioni di euro.

CEF Energia - fondi UE per progetti di interesse comune

La rete ERA-Net Smart Energy Systems ha annunciato, per il mese di maggio, il lancio del primo bando a sostegno dei sistemi energetici regionali integrati nell'ambito dell'iniziativa Integrated Regional Energy Systems (RegSys).

ERA-Net Smart Energy Systems

ERA-Net Smart Energy Systems è un network - sostenuto dal programma Horizon 2020 - che finanzia progetti di ricerca per lo sviluppo di sistemi energetici intelligenti, con particolare attenzione a due aree tematiche: smart grid e sistemi energetici regionali integrati.

Attraverso l'iniziativa Smart Grids Plus (SG+) la rete intende promuovere lo sviluppo e l'integrazione delle tecnologie smart grid in Europa, mentre l'iniziativa Integrated Regional Energy Systems (RegSys) promuove l'uso dell'energia rinnovabile a livello locale e regionale.

> PA: progetto ENEA per sfruttare meglio i fondi per energia e ambiente

Bando per sistemi energetici regionali integrati

A maggio, nell'ambito l'iniziativa Integrated Regional Energy Systems (RegSys), sarà lanciato il primo bando per lo sviluppo di sistemi energetici regionali integrati.

La call finanzierà progetti che siano in grado di sviluppare e dimostrare tecnologie, sistemi e soluzioni volti a favorire l'uso di risorse energetiche rinnovabili a livello locale e regionale. Al contempo, i progetti dovranno collegare le reti di approvvigionamento locali e regionali ad un sistema energetico europeo sicuro e resiliente, consentendo la partecipazione allo scambio interregionale di energia.

Inoltre, le proposte progettuali dovranno coinvolgere innovatori, ricercatori, fornitori di servizi e tecnologie al fine di definire soluzioni su misura per i sistemi energetici locali e regionali, relazionandosi anche con stakeholder pubblici e privati.

Al bando parteciperanno 17 Paesi, tra cui l'Italia, con uno stanziamento di oltre 28 milioni di euro.

Energia – industria a prossima presidenza UE, sostenere rinnovabili

Photo on Foter.com

Questo sito web utilizza i cookie! Acconsenti ai nostri cookie, se continui ad utilizzare questo sito web.