Horizon 2020 - Shift2Rail, call UE per trasporto ferroviario

Horizon 2020 Shift2RailAperto fino a giugno il nuovo bando di Horizon 2020 per finanziare interventi nel settore del trasporto ferroviario. A disposizione oltre 76,8 milioni di euro.

Manovra 2019 - incentivi auto elettriche e trasporti, le novita' 

Il partenariato pubblico-privato (PPP) per l'innovazione nel settore del trasporto ferroviario, Shift2Rail, finanziato nell'ambito del programma europeo per la ricerca e l'innovazione Horizon 2020, ha lanciato il bando 2019 per il finanziamento di progetti volti a migliorare il trasporto ferroviario in Europa.

CEF Trasporti - come cambiera’ nel bilancio UE post 2020

Shift2Rail, PPP per trasporto ferroviario

Il PPP Shift2Rail promuove attività di ricerca e innovazione nel campo del trasporto ferroviario, coinvolgendo oltre alla Commissione UE, otto partner del settore: Alstom, Ansaldo, Bombardier, Construcciones y Auxiliar de Ferrocariles, Network Rail, Siemens, Thales e Trafikverket.

Il partenariato gestisce tutte le azioni di ricerca e innovazione per il settore ferroviario cofinanziate dall'Unione e promuove la partecipazione degli stakeholder per raggiungere tre obiettivi:

  • raddoppiare la capacità del sistema di trasporto ferroviario europeo,
  • ridurre i costi del suo ciclo di vita del 50%,
  • diminuire inaffidabilità e ritardi del 50%.

La quota di finanziamento dell'UE per il periodo 2014-2020, a valere sul programma Horizon 2020, è pari a 450 milioni di euro, cui si aggiunge il contributo del settore privato, pari ad almeno 470 milioni di euro.

Il mandato di Shift2Rail si concluderà il 31 dicembre 2024.

Call Shift2Rail 2019

Il bando Shift2Rail 2019 sostiene lo sviluppo di nuove soluzioni per migliorare il trasporto ferroviario in Europa.

Le proposte progettuali devono concentrarsi sugli argomenti (topic) previsti dalla call:

  • Integrated mobility management (I2M), Energy and Noise & Vibration S2R-CFM-CCA-01-2019
  • Development of new technological concepts towards the next generation of rolling stock, applied to major subsystems such as Car body, Running Gear, Brakes, Doors, Modular interiors and HVAC S2R-CFM-IP1-01-2019
  • Completion of activities for enhanced automation systems (including Freight ATO GoA4), train integrity, object controller (IP2 and IP5) S2R-CFM-IP2-01-2019
  • Intelligent asset management finalisation S2R-CFM-IP3-01-2019
  • Smart, data-based assets and efficient rail freight operation S2R-CFM-IP5-01-2019
  • S2R System Architecture and Conceptual Data Model S2R-CFM-IPX-CCA-01-2019
  • Noise & Vibration S2R-OC-CCA-01-2019
  • Advanced Car body shells for railways and light material and innovative doors and train modularity S2R-OC-IP1-01-2019
  • Tools, methodologies and technological development of next generation of Running GearS2R-OC-IP1-02-2019
  • Support to the development of technical demonstrators for the next generation of brake systems S2R-OC-IP1-03-2019
  • Demonstrator development for the use of Formal Methods in railway environment and Support to implementation of CSIRT to the railway sector S2R-OC-IP2-01-2019
  • Support to development of demonstrator platform for Traffic Management S2R-OC-IP2-02-2019
  • Future traction power supply for railways and public transport S2R-OC-IP3-01-2019
  • Complementary Travel Expert Services S2R-OC-IP4-01-2019
  • Condition-based and preventive maintenance for locomotive bogie S2R-OC-IP5-01-2019
  • Advanced obstacle detection and track intrusion system for autonomous freight trainS2R-OC-IP5-02-2019
  • Artificial Intelligence (A.I.) for the railway sector S2R-OC-IPX-01-2019
  • Breaking language barriers S2R-OC-IPX-02-2019

Le risorse a disposizione ammontano a oltre 76,8 milioni di euro.

Le domande devono essere presentate entro il 18 giugno 2019, ore 17.00 (ora locale di Bruxelles).

Trasporti - call UE per progetti sulla rete TEN-T 

Questo sito web utilizza i cookie! Acconsenti ai nostri cookie, se continui ad utilizzare questo sito web.