Cinema: oltre 28 milioni di euro per il bando contributi selettivi 2020

Cinema: Mibact, bando contributi selettivi 2020Si aprono a metà luglio i termini per richiedere i contributi selettivi 2020 per la scrittura, lo sviluppo, la pre-produzione e la produzione di opere cinematografiche e audiovisive. A disposizione oltre 28,3 milioni di euro.

Tax credit cinema: ecco le nuove scadenze post coronavirus

Si rinnova anche quest'anno il bando del Ministero per i beni e le attività culturali e per il turismo (Mibact) per concedere i contributi selettivi previsti dalla Legge Cinema (L. 220/2016).

Il bando 2020 finanzia tre linee di intervento:

  • scrittura di sceneggiature originali ovvero tratte da altra opera non audiovisiva protetta ai sensi della legge sul diritto d'autore, e dalle quali sia possibile realizzare opere cinematografiche, televisive e web;
  • sviluppo e pre-produzione di opere cinematografiche, televisive e web;
  • produzione di opere cinematografiche, di animazione, di documentario e di cortometraggio.

Contributi per la scrittura di sceneggiature

Disponibile un milione di euro per il finanziamento di sceneggiature originali ed inedite, i cui diritti di elaborazione a carattere creativo non siano stati ceduti a terzi che svolgano attività di imprese.

Possono presentare richiesta di contributo, anche congiuntamente, i cittadini maggiorenni italiani ovvero di altro Paese dello Spazio Economico Europeo, fiscalmente residenti in Italia.

Contributi per lo sviluppo e pre-produzione

Le risorse destinate allo sviluppo e pre-produzione di opere cinematografice, televisive  e web, invece, ammontano a 2,7 milioni di euro.

Le richieste di contributo possono essere presentate da:

  • imprese cinematografiche e audiovisive italiane, anche associate;
  • imprese cinematografiche e audiovisive italiane nell'ambito di un rapporto di coproduzione internazionale, di compartecipazione internazionale o di produzione internazionale;
  • reti di imprese cinematografiche e audiovisive.

Contributi per la produzione

Il budget a disposizione per la produzione di opere cinematografiche e audiovisive di animazione, documentari e cortometraggi è pari a 24,6 milioni ed è ripartito tra diverse tipologie di opere ammissibili:

  • produzione di opere cinematografiche di lungometraggio di giovani autori: 4 milioni di euro, suddivisi in tre sessioni di valutazione di importo pari a circa 1,3 milioni di euro ciascuna; in ciascuna sessione sono ammesse a contributo un numero massimo di 6 opere di cui almeno una riservata a reti di imprese e imprese di nuova costituzione;
  • produzione di opere cinematografiche di lungometraggio prime e seconde: 5,4 milioni di euro, suddivisi in tre sessioni di valutazione di importo pari a 1,8 milioni di euro ciascuna; in ciascuna sessione sono ammesse a contributo un numero massimo di 7 opere di cui almeno 2 riservate a reti di imprese e imprese di nuova costituzione;
  • produzione di documentari e cortometraggi cinematografici, televisivi e web: 2,4 milioni di euro, suddiviso in tre sessioni di valutazione di importo pari a: 800mila euro ciascuna;
  • produzione di opere d’animazione cinematografiche, televisive e web: 3 milioni di euro, suddivisi in tre sessioni di valutazione di importo pari a un milione ciascuna;
  • produzione di opere cinematografiche di lungometraggio di particolare qualità artistica e di film difficili con risorse finanziarie modeste: 9,8 milioni di euro, suddivisi in tre sessioni di valutazione di importo pari a circa 3,2 milioni di euro; in ciascuna sessione sono ammesse a contributo un numero massimo di 8 opere, di cui almeno 2 riservate a reti di imprese e imprese di nuova costituzione.

Quando presentare domanda

Le scadenze sono:

  • prima sessione: dal 15 luglio al 31 luglio, ore 23.59;
  • seconda sessione: dal 9 settembre al 30 settembre, ore 23.59;
  • terza sessione: dal 27 ottobre al 17 novembre, ore 23.59.

Legge Cinema e audiovisivo – nuovo Fondo per tax credit e contributi

Questo sito web utilizza i cookie! Acconsenti ai nostri cookie, se continui ad utilizzare questo sito web.