ICE: torna il master CORCE per la formazione gratuita di 25 export manager

Candidature per il master per la formazione di export managerAnche quest’anno l’Agenzia ICE ha pubblicato il bando per la selezione di 25 giovani di talento che potranno partecipare gratuitamente al Master CORCE, che non soltanto è uno dei più importanti master italiani sull’export management, ma è anche completamente gratuito. Le candidature vanno presentate entro il 25 settembre.

Rapporto ICE-ISTAT: come cambia l’internazionalizzazione ai tempi del Covid

E’ stato pubblicato il bando della 53° edizione del Master per l’internazionalizzazione delle imprese “CORCE Fausto De Franceschi”, uno dei più validi percorsi di formazione di alto livello nel campo dell’export management.

Il Master CORCE Fausto De Franceschi

Obiettivo del Master è quello di formare esperti nei processi di internazionalizzazione che, inseriti presso aziende manifatturiere o di servizi, avranno la responsabilità dello sviluppo delle attività sui mercati esteri.

Il Master dura circa un anno, tra didattica e stage. Il percorso, infatti, prevede:

  • Una fase d'aula di 5-6 mesi full time, su materie come: gli scenari economici internazionali, le strategie di marketing internazionale, le tecniche di commercio estero, la contrattualistica internazionale, il business plan per l’internazionalizzazione, il web marketing e tematiche digitali. La didattica si svolgerà a Roma;
  • Una fase di stage di circa 700 ore (4 mesi) di approfondimento tecnico-settoriale presso piccole e medie imprese, consorzi, reti di impresa e associazioni impegnate nei processi di internazionalizzazione. In questa fase, che potrà essere svolta in parte in Italia ed in parte all'estero sulla base delle esigenze dell'azienda ospitante, gli allievi svolgeranno un project work che sarà oggetto di valutazione per l'esame di fine corso. 

Chi può candidarsi 

Il percorso è aperto ad un massimo di 25 persone che, superate le selezioni, riceveranno una borsa di studio che non soltanto sarà a copertura totale del Master, ma prevede anche le seguenti indennità:

  • per la fase d’aula, i non residenti nella provincia di Roma riceveranno per 5 mensilità l’importo massimo di 700 euro lordi mensili;
  • per la fase di stage tutti i partecipanti riceveranno l’importo massimo di 4.200 euro lordi, erogabile in 4 tranches.

Inoltre ad ogni partecipante sarà fornito un biglietto aereo in classe economica, di andata e ritorno, per la destinazione estera di stage individuata dall’azienda.

Per poter partecipare, i giovani devono avere meno di 30 anni ed essere inoccupati o disoccupati. Non sono ammesse neanche coloro che stanno svolgendo stage, nè attività di praticantato presso studi legali o commerciali.

Tra gli altri requisiti richiesti, il possesso di una laurea (anche breve) e l’ottima conoscenza della lingua inglese.

Le candidature si chiudono il 25 settembre 2020.

Da Horizon a Erasmus, quanto valgono i programmi del bilancio UE 2021-27

Questo sito web utilizza i cookie! Acconsenti ai nostri cookie, se continui ad utilizzare questo sito web.