Fondo Garanzia Pmi: circolare Mcc 649-2013, nuove linee guida per le riserve PON e POI

ImpresaAggiornate, con la circolare di MedioCredito Centrale n. 649 del 5 luglio 2013, le linee guida per gli interventi del Fondo di garanzia per le piccole e medie imprese a valere sulle riserve PON - Programma Operativo Nazionale "Ricerca e Competitività FESR 2007/2013" - e POI - Programma Operativo Interregionale "Energie rinnovabili e risparmio energetico FESR 2007/2013".

Riserva PON

Relativamente alla riserva PON la circolare precisa che non sono ammissibili le operazioni a favore di imprese attive nel settore della trasformazione e commercializzazione dei prodotti agricoli.

Inoltre il documento fornisce alcuni chiarimenti in merito alle operazioni ammissibili sul capitale circolante. In particolare, rientrano tra le operazioni ammissibili:

  • le operazioni finanziarie a breve, medio e lungo termine per la copertura di fabbisogni dell'impresa nelle fasi di creazione, avvio e sviluppo,
  • le operazioni di consolidamento di passività a breve termine su diversa banca o gruppo bancario e quelle di rinegoziazione del debito, a condizione che il nuovo finanziamento preveda l'erogazione di credito aggiuntivo in misura pari almeno al 10% del valore del debito oggetto di consolidamento o rinegoziazione.

Riserva POI

Quanto alla riserva POI la circolare amplia l'intervento del Fondo, finora limitato alle sole operazioni finalizzate ad investimenti produttivi. Nel dettaglio sono ammissibili le operazioni, svolte con riferimento a imprese con sede nelle regioni della Convergenza, effettuate a fronte di investimenti o per interventi sul capitale circolante riferibili a un ambito operativo della riserva POI.
I criteri per gli interventi sul capitale circolante definiti per la riserva PON sono validi anche per la Riserva POI.

Links

Circolare MCC n. 649 del 5/07/2013


Questo sito web utilizza i cookie! Acconsenti ai nostri cookie, se continui ad utilizzare questo sito web.