Imprese: beni confiscati in comodato gratuito per tornare a lavorare in presenza

Beni confiscatiCon il progetto 'Spazi per ricominciare' le aziende colpite dalle conseguenze dell'emergenza Covid-19 potranno usufruire dei beni confiscati per mantenere livelli sostenibili di lavoro in presenza. Lo prevede il protocollo sottoscritto da Unioncamere insieme all’Agenzia nazionale per l'amministrazione e la destinazione dei beni sequestrati e confiscati alla criminalità organizzata (ANBSC) per sostenere l’occupazione e le attività produttive.

Finanziamenti per imprese sequestrate e confiscate, via alle domande

Rinnovabili: meccanismo di finanziamento per realizzare progetti in altri Stati UE

Energie rinnovabili - Photo by Tom Fisk from PexelsBruxelles pubblica le regole del meccanismo unionale di finanziamento dell’energia rinnovabile che permetterà agli Stati che non rispettano i target per le FER di ottenere “crediti” realizzando progetti in altri Paesi. 

Clima: la strada per centrare gli ambiziosi obiettivi UE 2030

Recovery Fund: UE, crescita sostenibile al centro dei Piani di ripresa e resilienza

Ursula von der Leyen - European Union, 2020 - Source: EC - Audiovisual Service - Photographer: Etienne AnsotteCon la pubblicazione della sua strategia annuale per la crescita sostenibile (ASGS) 2021, la Commissione europea ha definito gli orientamenti per l'attuazione dello Strumento per la ripresa e la resilienza, il Recovery Fund cardine del pacchetto Next Generation EU con cui l'Unione punta ad uscire dalla crisi innescata dalla pandemia di Covid-19.  

Recovery fund: Commissione UE a lavoro sulle linee guida per i governi

Stato dell’Unione: cosa aspettarsi su commercio, Brexit e partenariati

State of the Unione 2020: le priorità su commercio e geopoliticaRilancio del multilateralismo e dialogo con la Cina, ma senza rinunciare a difendere gli interessi UE. Rafforzamento delle relazioni con gli alleati storici USA e UK. E ancora un partenariato alla pari con l’Africa e con i Balcani occidentali. Queste le priorità estere della Commissione von der Leyen e su cui correranno anche programmi di investimento e internazionalizzazione.

Stato dell'Unione: cos'ha detto Ursula von der Leyen al Parlamento UE

Nel sistema ETS sta per entrare anche il trasporto marittimo

Trasporto marittimo - Foto di Martin Damboldt da PexelsIl trasporto marittimo rappresenta una fonte crescente di emissioni di gas a effetto serra, eppure non è incluso nel sistema europeo per lo scambio delle quote di emissione (ETS). Un cortocircuito che le istituzioni europee dovrebbero risolvere presto.

Legge europea sul clima: le misure per ridurre le emissioni entro il 2050

Stato dell'Unione: dal 5G ai supercomputer, proposte per un'Europa digitale

Stato dell'UnioneL'UE investirà il 20% di Next Generation EU per il digitale, puntando su 5G, fibra, banda larga, intelligenza artificiale, cloud e supercomputer. Lo ha annunciato la presidente della Commissione europea Ursula von der Leyen durante il suo discorso sullo stato dell'Unione.

Stato dell'Unione: cos'ha detto Ursula von der Leyen al Parlamento UE

Accordo sugli investimenti UE-Cina, Michel: UE è un player, non un campo di gioco

Vertice UE-CinaDopo il vertice di ieri UE-Cina, l’accordo sugli investimenti sembra ancora lontano. Nonostante la fiducia cinese di chiuderlo entro fine anno, infatti, per Bruxelles la strada da fare è ancora tanta. Sul tavolo restano nodi importanti come le differenti condizioni di accesso al mercato e la sostenibilità ambientale.

> Verso la revisione della politica commerciale UE

Ecobonus, Vehicle to Grid e mobilita’ sostenibile nel Recovery Plan

Ecobonus, auto elettriche - Foto di Taras Makarenko da PexelsValgono 5 miliardi le proposte avanzate dal Ministero dello Sviluppo economico per la mobilità sostenibile. Tra queste, il rifinanziamento dell’ecobonus auto e motorini. 

La via italiana per l’idrogeno: i piani del MISE e gli investimenti dei grandi player

UE lancia test per sistema interoperabilita' Immuni e app tracciamento

UE test per gateaway interoperabilità appBruxelles sta creando un servizio gateway di interoperabilità che collega le applicazioni nazionali di tracciamento dei contatti e allerta in tutta l'UE. È stata completata una prima tappa importante: l'inizio dei primi test dell'infrastruttura in alcuni Stati membri.

> Cosa c'è da sapere su Immuni, l'app per il contact tracing

Maltempo 2019: dall’UE arrivano 211 milioni all’Italia

Emergenza Venezia: Photocredit: Catullo roberto - WikipediaLa Commissione europea ha concesso 211,7 milioni di euro di aiuti alle regioni italiane colpite dal maltempo dello scorso autunno, culminato con l’inondazione di Venezia. Le risorse arrivano dal Fondo di solidarietà UE a cui l’Italia aveva fatto domanda a gennaio.

Meta' delle risorse del Fondo di solidarieta' UE sono andate all'Italia

Recovery Plan, i progetti per l’acciaio verde: idrogeno per decarbonizzare l’ex-Ilva

Acciaio verdeParte delle risorse del Recovery Fund dovrebbero andare al cosiddetto “acciaio verde”, la siderurgia a basse emissioni di CO2 che, idealmente, farà a meno dell’energia fossile. I progetti ci sono, e dovrebbero coinvolgere l’ex Ilva di Taranto. Per realizzarli, però, occorre una strategia ben definita per l’idrogeno.

Idrogeno, superbonus, PNIEC: l’energia nel Recovery Plan

Pagina 6 di 213

Questo sito web utilizza i cookie! Acconsenti ai nostri cookie, se continui ad utilizzare questo sito web.