Vita artificiale: le possibili applicazioni dei programmi genetici di Craig Venter

Craig Venter - Foto di CalliopejenIeri l'annuncio sulla rivista Science: Craig Venter, lo scienziato noto per aver lavorato al sequenziamento e alla mappatura del genoma umano, ha creato la prima cellula naturale guidata da programma genetico artificiale. Il lavoro di Venter e degli scienziati del suo team aveva già prodotto importanti risultati negli ultimi anni, con la realizzazione del primo cromosoma artificiale nel 2007, il batterio Mycoplasma mycoides, e il trapianto del suo Dna in un altro batterio, il Mycoplasma capricolum, nel 2009.

FEMTOPRINT: come produrre nanotecnologia a basso costo

Glass Microreactor made by Micronit MicrofluidicsFEMTOPRINT è l'acronimo di Femtosecond laser printer for glass microsystems with nanoscale features, un progetto di ricerca finanziato dal 7 Programma Quadro per realizzare una stampante laser al femtosecondo 3D che consenta ad Università, industria, enti di ricerca di produrre in proprio i nano e micro sistemi in vetro utilizzati in diversi dispositivi elettronici. I laser capaci di emettere impulsi dell'ordine del femtosecondo sono ormai molto utilizzati nella ricerca e nell'industria e sono noti, ad esempio, per il loro utilizzo nella medicina oculistica per la cura della miopia.

Commercio Estero: agroalimentare, scambio diritti d'autore e meccanica le prossime opportunità

Palestine-map - immagine di AotearoaOpportunità interessanti a cui partecipare organizzate dall'ICE, Istituto nazionale per il Commercio Estero, con scadenza nel mese di maggio riguardano la possibilità di investimento e di collaborazione nei Territori Palestinesi, lo scambio dei diritti d'autore, la competitività nella filiera agroalimentare, i veicoli e l'industria meccanica, la GDO statunitense.

eCall per la sicurezza stradale: in caso di incidente l'auto chiama i soccorsi

Car accident - Foto di A333eCall è un dispositivo di sicurezza da installare negli autoveicoli, che in caso di incidente grave contatta automaticamente il 112 e trasmette le informazioni necessarie al servizio d'emergenza per intervenire. Il sistema, già approvato da 18 paesi europei, di cui 15 appartenenti all'Unione, ha ora ottenuto il favore di altri 5 stati, Belgio, Danimarca, Lussemburgo, Malta e Romania, che oggi hanno firmato un protocollo di intesa per promuoverne la diffusione durante una cerimonia svoltasi a Bruxelles.

Internetwork: il social network per internazionalizzare le imprese

Immagine di DBGthekafu

Si chiama Internetwork ed è il business network promosso dalla Regione Lazio e realizzato da Sviluppo Lazio per sostenere l’internazionalizzazione del sistema economico-produttivo laziale. La piattaforma raccoglie al momento 170 utenti, tra imprese, consorzi e associazioni, interessati a promuovere la propria impresa e a confrontarsi sulle strategie da adottare per lo sviluppo delle proprie attività.

Alta Formazione: strumenti di bilancio e metodi di valutazione per il governo del territorio

Master UrbamAttivato anche per l’anno accademico 2009/2010 il Corso di Alta Formazione in "Strumenti di bilancio e metodi di valutazione per il governo del territorio", con il patrocinio del Master Universitario di II livello URB.AM. "L'Urbanistica nell'Amministrazione Pubblica: Management della Città e del territorio", presso la Prima Facoltà di Architettura Ludovico Quaroni dell’Università degli Studi di Roma “La Sapienza”. Il numero massimo di partecipanti è pari a 30, che dovranno presentare domanda di ammissione entro il 25 giugno 2010.

Commercio estero: cosmetica, scarpe e mercato russo i prossimi eventi ICE

Shoe - Foto di Bby1 girlL'ICE, Istituto nazionale per il Commercio Estero, organizza una serie di iniziative finalizzate a promuovere i rapporti economici e commerciali delle imprese italiane con l'estero. In particolare scadranno a maggio i termini per partecipare ad un importante appuntamento per il settore delle calzature, la Mostra autonoma Shoes From Italy 2010, e ad altri interessanti eventi dedicati all'abbigliamento e alla cosmetica.

Non solo inglese: il futuro del Web è nel multilinguismo

Logo della World Web Conference 2010Addio all’inglese come lingua universale. Facilitare l’offerta e il reperimento on line delle informazioni in lingue diverse. Questo l’intento di un progetto europeo che mira a creare nuove soluzioni semantiche multilingue in grado di rispondere all’esigenza sempre più avvertita dai governi, dall’industria e dall’economia di sfruttare al meglio le potenzialità di Internet.

Settore oleario: come migliorare il processo produttivo, inquinando meno e riducendo gli sprechi

Olive - Foto di Rodrigo Nuno Bragança da CunhaLa produzione di olive è un settore importante per l’Unione europea, che garantisce quasi il 70% del totale mondiale, e soprattutto per i Paesi del Sud, dove rappresenta una quota significativa dell'economia agricola. Tuttavia la coltivazione dell'olivo ha costi elevati, richiede risorse idriche considerevoli e produce volumi crescenti di rifiuti. Un opuscolo a cura della Commissione europea "LIFE among the olives. Good practice in improving environmental performance in the olive oil sector" illustra come il programma LIFE stia aiutando i produttori di olive a migliorare le proprie prestazioni ambientali. 

UE: i piu' interessanti progetti del programma Future and Emerging Technologies - FET

MicrochipsPresentati a Strasburgo 12 progetti scientifici finanziati dalla Commissione europea attraverso il Programma Future and Emerging Technologies (FET). Il FET è finanziato mediante i fondi del 7° Programma Quadro ed è finalizzato a supportare i progetti di ricerca nell'ambito delle tecnologie dell'informazione e della comunicazione, per i quali è stato proposto uno stanziamento complessivo di 500 milioni di euro nel periodo 2010-2013.

Come monetizzare Twitter attraverso la pubblicità

Logo TwitterTwitter è in grado di fare soldi? Questa semplice, ma vitale domanda ha perseguitato il servizio di microblogging sin dalla sua nascita, tre anni fa. Ora il network di informazioni più innovativo al mondo ha intenzione di provare che la risposta è affermativa. Negli ultimi giorni, infatti, ha svelato un piano pubblicitario che potrebbe finalmente fruttare all’azienda. Nel corso di Chirp, la conferenza promossa da Twitter a San Francisco per le società che sviluppano software e servizi sulla sua piattaforma, il Ceo, nonché fondatore Evan Williams ha affermato che tutto “l’ecosistema Twitter” potrebbe beneficiare di questa nuova iniziativa, compresi i 106 milioni di utenti registrati.

Questo sito web utilizza i cookie! Acconsenti ai nostri cookie, se continui ad utilizzare questo sito web.