PRICES: Progetto integrato di cooperazione tra Italia e Balcani

Balcani - Foto di BrunodambrosioSi chiama PRICES - Programma Regionale Integrato di Cooperazione Economica e Sociale, il progetto sviluppato nell'ambito dell'APQ Paesi dei Balcani Occidentali, che coinvolge in particolare Albania, Bosnia Erzegovina e Serbia. Il progetto è coordinato dalla Regione Puglia, con  il sostegno dei Ministeri degli Affari esteri e dello Sviluppo economico e con la partnership di 14 regioni: Abruzzo, Basilicata, Calabria, Campania, Emilia-Romagna, Friuli Venezia Giulia, Lazio, Lombardia, Marche, Piemonte, Sicilia, Toscana, Veneto, Umbria.

Commercio estero: le iniziative con scadenza ad aprile 2010

Moda - Foto di Pavel ŠevelaL'ICE, Istituto nazionale per il Commercio Estero, organizza una serie di iniziative finalizzate a promuovere i rapporti economici e commerciali delle imprese italiane con l'estero. Tra le opportunità più interessanti in scadenza nel mese di aprile gli appuntamenti che riguardano la gestione delle risorse idriche e gli impianti anti-inquinamento, la cinematografia, le nanotecnologie, il settore tessile e della moda e il seminario organizzato dall'Istituto a Bruxelles dedicato al settore dei trasporti.

Esposizione Universale di Shanghai 2010: presentato il Programma dell'Italia

Logo Expo 2010Nel corso di una conferenza stampa tenutasi a Palazzo Chigi è stato presentato il “Programma dell’Italia all’Esposizione Universale di Shanghai 2010”, incentrata sul tema della città, che metterà a confronto esperienze diverse di sviluppo, conoscenze avanzate sull'urbanistica e nuovi approcci all’habitat umano, al fine di incoraggiare e promuovere uno sviluppo sostenibile dei centri urbani. Si svolgerà dal primo maggio al 31 ottobre prossimi.

Dalle biomasse ai carburanti: processi one step e senza spreco di risorse

Impianto benzene - Foto di DruginJuryLegalConvertire biomasse in componenti di benzina in un solo passaggio è oggi possibile grazie ad un processo chiamato pirolisi catalitica, sviluppato da una società della University of Massachusetts. La società, Anellotech, sviluppa tecnologie termochimiche one step per la produzione di risorse petrolchimiche a basso costo da fonti rinnovabili e progetta di costruire un impianto pilota entro il prossimo anno.

Square: nuove tecnologie per effettuare i pagamenti con carta di credito

iPhone - Foto di AusisEffettuare pagamenti con carta di credito ovunque e tramite un qualsiasi dispositivo con un jack di ingresso audio, compreso il telefono cellulare: è questa la proposta del nuovo servizio Square (ancora in fase beta, quindi di collaudo), lanciato dal fondatore di Twitter Jack Dorsey e da Kevin Rose. Square si compone di un piccolo accessorio da collegare al jack del dispositivo e di un software: il cliente lancia l'applicazione, passa la propria carta all'interno dell'accessorio, inserisce l’importo e il codice di protezione e firma attraverso il touchscreen del dispositivo.

L'editoria specializzata come strumento per la promozione di impresa

Network - Immagine di Sasa StefanovicIn un orizzonte dominato dall'urgenza di accedere ad informazioni e servizi sempre più specifici in brevissimo tempo, la stampa specializzata si rivela un'idea vincente sul mercato, come prodotto editoriale in sé, ma anche in quanto strumento capace di operare al servizio delle imprese garantendo qualità, selezione, aggiornamento costante dei contenuti e soprattutto attenzione alle  esigenze del target di riferimento e capacità di fornire risposte e supporto personalizzati.

Infomobilita': anche in Europa si apre l'era delle auto parlanti

Immagine di RomanmDurante la conferenza Cooperative Mobility Showcase 2010 in corso ad Amsterdam, sono stati presentati i progetti di ricerca europei COOPERS, CVIS e SAFESPOT, finalizzati a sviluppare sistemi di mobilità cooperativa, basati sulla comunicazione tra auto e infrastrutture stradali (V2I) e delle auto tra loro (V2V) per rendere il traffico su strada più sicuro e intelligente. Grazie alla ricerca cofinanziata dalla Commissione europea, con 52 milioni di euro a partire dal 2006, per la prima volta in Europa dallo scorso 24 marzo le auto parlanti viaggiano sulle strade ordinarie intorno all'aeroporto di Amsterdam.

I corsi di formazione gratuita per l'innovazione tecnologica nel 2010

Logo RidittAnche quest'anno si conferma l'appuntamento con il programma di formazione Riditt, la Rete italia per la diffusione dell'innovazione, rivolto agli operatori di servizi per l'innovazione e il trasferimento tecnologico alle imprese e promosso dall'Istituto per la Promozione industriale (IPI). L'edizione 2010 avrà inizio a maggio e sarà strutturata in dieci moduli, composti ciascuno da due giornate di lezioni aperte ad un massimo di 25 partecipanti. L'iscrizione ai primi 4 moduli è aperta fino al  prossimo 9 aprile.

I farmaci prodotti dalle alghe potrebbero essere efficaci come i tradizionali

Alghe verdi - Foto di DostoHouStephen Mayfield, direttore del Centro di San Diego per la Biotecnologia delle alghe presso l'Università della California a San Diego, ha pubblicato un interessante studio sul Plant Biotechnology Journal, in cui illustra i risultati di una sperimentazione sulla produzione di farmaci dalle alghe. La coltivazione di queste piante, già utilizzate per produrre biocarburanti, è estremamente economica, dato che necessitano soltanto di sole e anidride carbonica, e allo stesso tempo si prestano alla produzione di farmaci terapeutici efficaci quanto quelli derivati dai metodi tradizionali.

ICE: e-learning per le PMI

Formazione - Foto di EIASi rinnova l'appuntamento con i corsi organizzati dall'ICE - Istituto nazionale per il commercio estero - sui temi della contrattualistica internazionale e dei finanziamenti all'export e agli investimenti. I corsi erogati in modalità e-learning sono rivolti alle piccole e medie imprese con l'obiettivo di supportarle nel processo di internazionalizzazione e si terranno tra il 16 aprile e il 25 giugno 2010.

Illuminazione on-demand: dalla Germania un esempio di eco-innovazione

Lampioni - Foto di Giovanni Dall'OrtoUn interessante progetto che combina innovazione, attenzione all''impatto ambientale e riduzione dei costi è stato realizzato in tre cittadine tedesche, Dörentrup, Lemgo e Rahden, attraverso l'introduzione sistemi di illuminazione pubblica on-demand. Il sistema, denominato Dial4Light, consiste nella possibilità di attivare l'illuminazione a seguito di una telefonata all'apposito call-center e quindi di consumare energia elettrica solo quando effettivamente necessario. Il sistema ha già assicurato un risparmio significativo ai comuni interessati e diversi sono i paesi interessati ad acquisirne la tecnologia.

Questo sito web utilizza i cookie! Acconsenti ai nostri cookie, se continui ad utilizzare questo sito web.