Agenda digitale: il successo dell'editoria open source

Creative Commons - foto di john randellC’è chi sostiene che Internet sia stata la più grande creazione dell’ultimo secolo. C’è chi, d’altra parte, ritiene invece che abbia determinato la nascita di tutta una serie di problematiche, soprattutto a livello sociale. Un aspetto certamente significativo è stata la nascita dell'editoria open access, avvenuta circa dieci anni fa, con l'obiettivo di favorire la diffusione e la fruizione delle pubblicazioni senza le restrizioni generalmente previste dai contratti editoriali.

Biocarburanti: motori innovativi per carburanti non convenzionali

Biofuel - European commission creditUn team di ricercatori europei del gruppo Eureka, la piattaforma per gli imprenditori impegnati in R&S, ha presentato nei giorni scorsi i prototipi di una nuova generazione di motori in grado di sfruttare a pieno il potenziale dei biocarburanti. Il progetto intende accrescere la fiducia dei cittadini nei confronti dei carburanti non convenzionali, considerati dannosi per i motori tradizionali.

I parchi eolici in mare possono favorire la biodiversita'

Fish - Foto di ElmaSecondo i ricercatori impegnati a valutare gli effetti ambientali del parco eolico nel Mare del Nord, la presenza dell'impianto non ha prodotto un impatto negativo e ha, anzi, favorito la conservazione della fauna dell'area. Una conclusione non automaticamente generalizzabile, ma che può aiutare a comprendere a quali condizioni l'energia possa essere prodotta in mare senza minacciare la biodiversità.

Applicativi di produttivita' per dispositivi mobili: perche' leggere la posta non basta piu'

Smartphone - Foto di EiZeiNon solo files, mails e altri documenti da scaricare in tempo reale ovunque ci si trovi. La domanda che sempre più aziende rivolgono al mondo dell'informatica, a seguito della straordinaria e continua diffusione di smartphones e tablets, è poter lavorare davvero: cioè editare, tagliare, copiare, commentare, come su un normale computer.

Sicurezza sul web: soluzioni per i dispositivi mobili

iPhone - Foto di DanielZanettiL'utilizzo di smartphones e tablets per connettersi alla e-mail e al server aziendali è sempre più diffuso. Presenza virtuale garantita in qualsiasi momento e maggiore efficienza e produttività non devono però oscurare le inedite difficoltà che le nuove tecnologie della comunicazione portano con sè rispetto alla necessità di proteggere i dati delle imprese.

Sace: 20 milioni di euro per l'internazionalizzazione delle Pmi dell’Alto Adige e del Nord Est

Euro banknotes - foto di MattesGrazie all'accordo di collaborazione siglato tra Sace e Sparkasse Cassa di Risparmio di Bolzano, sarà a disposizione delle piccole e medie imprese dell’Alto Adige e del Nord Est un plafond di 20 milioni di euro di nuovi finanziamenti da destinare alle loro attività connesse ai processi di espansione all’estero.

Open innovation: migliorare i servizi con lo scambio di idee

Idea - Immagine di Dialog-information_on.svgLa DG Information Society and Media della Commissione europea ha promosso uno studio, condotto da Logica, IBM, Intel, Nokia, Novay e Innovation Value Institute, sul potenziale economico e sociale dell’Open Service Innovation.

UE: 10 raccomandazioni per le tecnologie dell'informazione e della comunicazione (TIC)

Computer - Euroean commission creditPubblicate dieci raccomandazioni chiave sulla strategia comunitaria post-2013 in materia di tecnologie dell'informazione e della comunicazione (TIC). Il documento, redatto dall'Information Society Technologies Advisory Group (ISTAG), definisce il nuovo orientamento comunitario per sviluppare azioni innovative nell'UE attraverso l'uso delle TIC.

Digital Agenda: l’Italia si allinea agli obiettivi europei

Computer - immagine di BoukeasNasce l’Agenda Digitale Italiana (ADI), uno strumento realizzato dal Dipartimento per le Comunicazioni del Ministero dello Sviluppo Economico, in collaborazione con la Fondazione Ugo Bordoni e Infratel Italia, con l’obiettivo di aggiornare i cittadini sulla strategia attuata dal Paese per la realizzazione degli obiettivi dell’Agenda Digitale Europea.

Agenda Digitale: tavola rotonda sugli investimenti per la banda larga

Neelie Kroes - Credit © European Union, 2011Nella giornata di ieri si è tenuta a Bruxelles la seconda Tavola rotonda incentrata sull’Agenda Digitale dell’Unione europea. Durante l'incontro, il Vice presidente, Neelie Kroes, rivolgendosi agli Amministratori Delegati delle società presenti, ha sottolineato l'importanza dei contributi raccolti ai fini delle future azioni della Commissione per la diffusione della banda larga in Europa.

Fotovoltaico: pellicole plastiche per celle solari piu' convenienti

Fotovoltaico - Foto di SaintfevrierSoluzioni di polimeri da stampare sulle celle, così da formare delle pellicole, potrebbero inaugurare un nuovo corso per l'energia solare. Un gruppo di scienziati delle università di Sheffield e Cambridge sta infatti sviluppando una tecnologia che accelererebbe i tempi e ridurrebbe i costi per la realizzazione dei pannelli fotovoltaici.

Questo sito web utilizza i cookie! Acconsenti ai nostri cookie, se continui ad utilizzare questo sito web.