UE: Internet Governance Forum 2009 (IGF)

Pc
Il 16 novembre 2009, nel corso dell'Internet Governance Forum (IGF) a Sharm el-Sheikh, la Commissione Europea ha stabilito un punto di riferimento importante affinchè Internet diventi un mezzo di comunicazione realmente "globale": il processo di internazionalizzazione dei nomi di dominio (IDN), dove l'ICANN (Internet Coorporation for Adsigned Names and Numbers) ha definito la procedura che permetterà ai cittadini e alle imprese europee di registrare i nomi di dominio utilizzando caratteri non appartenenti all'alfabeto latino.

Linux vs Windows: con Ubuntu 9.10 potrebbe cominciare la scalata

Logo UbuntuIl confronto è d'obbligo perché nei giorni scorsi sono state rilasciate le nuove versioni dei sistemi operativi: il famoso Windows 7, con cui Microsoft vuole riprendersi dal fiasco di Vista, e Ubuntu 9.10, una delle più semplici ed efficaci distribuzioni (si chiamano così nel mondo Linux) open source del software gratuito che può vantare caratteristiche di stabilità e sicurezza molto superiori a Windows. Ubuntu, come si legge nella homepage del sito italiano, è una antica parola africana che significa umanità agli altri. 

Italiane l'invenzione della luce superfluida e del motore a batteri

 RicercatoriLuce superfluida e motore a batteri: sono made in Italy due importanti risultati nell’ambito della ricerca scientifica dall’applicazione potenzialmente rivoluzionaria, la prima per le telecomunicazioni, la seconda per le nanotecnologie. A riportarli è l’Istituto Nazionale di Fisica per la Materia (INFM). L’esistenza della luce superfluida è stata appena dimostrata a Parigi da una collaborazione tra l’INFM-CNR di Trento, l'Università di Paris 7, e l’Università Paris 6. La predizione di questa luce è tutta italiana, e risale solo a cinque anni fa grazie a un lavoro di Iacopo Carusotto (INFM-CNR di Trento) e Cristiano Ciuti (Paris 7) del 2004.

Commercio Estero: le iniziative con scadenza ad ottobre 2009

World MapL'ICE, Istituto nazionale per il Commercio Estero, ha il compito di sviluppare, agevolare e promuovere i rapporti economici e commerciali italiani con l'estero e a tal fine, in collaborazione con le Associazioni e gli Enti dei Paesi europei ed extraeuropei, organizza  diverse iniziative. Opportunità interessanti a cui partecipare con scadenza nel mese di ottobre riguardano Mumbai, Dubai, Miami, Orlando e la Giordania.

L'EcoEuropa alla guida della Green Revolution

 Copertina Libro EcoEuropaUna visione ottimistica che richiama alle responsabilità delle istituzioni europee nella lotta al cambiamento climatico e alla creazione di un mercato dell’energia più sicuro. A proporla è “EcoEuropa”, l’ultima fatica editoriale di Carlo Corazza, direttore della Rappresentanza della Commissione Europea a Milano, presentata lo scorso 5 ottobre nella cornice di Palazzo Clerici, sede dell'Istituto per gli Studi di Politica Internazionale. Un libro che per chiarezza e capacità di sintesi può diventare un’utile bussola per chi vuole orientarsi nella complessità delle politiche energetiche e ambientali.

EGNOS, il nuovo sistema satellitare gratuito per migliorare il Gps

Artist's impression of a GPS-IIR satellite in orbitL’Unione europea ha annunciato l’avvio dell’Open Service di Egnos, il Sistema europeo di copertura per la navigazione geostazionaria, che permetterà di migliorare le performance del segnale Gps a costo zero per imprese e cittadini.  Con tre satelliti geostazionari,  una rete terrestre di circa 40 stazioni di posizionamento e quattro centri di controllo, tutti collegati tra loro, Egnos è la prima infrastruttura di navigazione satellitare di proprietà e gestione europea.

Fotovoltaico: in arrivo sul mercato nuovi pannelli solari

 Un nuovo tipo di tecnologia che sfrutta l’energia solare è pronto per la produzione di massa. A metterla a punto è Nanosolar, azienda californiana con sede a San Josè, che dal 2002 progetta e realizza tecnologie innovative nell’ambito del fotovoltaico. Gli ingegneri della factory statunitense hanno creato un’applicazione per la realizzazione dei pannelli solari, realizzati con un semiconduttore, il cosiddetto CIGS, su fogli di alluminio.

Fiera italo-libica a Tripoli dal 2 al 5 novembre

Deserto libico, foto di RoberdanNonostante le altalenanti relazioni politiche internazionali, la Libia si conferma un importante partner commerciale per il nostro Paese. Dal 2 al 5 novembre 2009, presso gli spazi espositivi del Tripoli International Fair, si svolgerà la seconda edizione della Fiera italo-libica per le infrastrutture, la meccanica e le tecnologie, che vede il coinvolgimento delle principali istituzioni libiche e dei rappresentanti dell’imprenditoria nei tre settori di riferimento.

Internazionalizzazione: missione imprenditoriale in Vietnam e Borse di studio per Masters

IceL'autunno 2009 è ghiotto di opportunità per le imprese che puntano ad espandere il proprio business all'estero e intendono prepararsi adeguatamente per affrontare la sfida dell'internazionalizzazione. In questo periodo, poi, scadono i termini per presentare le domande di partecipazione ai più importanti master del settore. Un modo per investire al meglio il proprio tempo in attesa che la crisi economica si stemperi. Vediamo alcune opportunità offerte dall'Ice e dalla Simest.

SEPA per le carte di pagamento: la Banca centrale europea lancia la sfida

Executive Board della BCEA chi viaggia spesso all'estero sarà capitato di non riuscire a pagare il taxi con la propria carta di credito. Il disagio si verifica persino in alcune metropoli come Londra, Parigi e Francoforte. Questo semplice "taxi test" mostra la reticenza ad accettare una carta di credito anche per i servizi essenziali. Nonostante sia operativo da ben sette anni, il mercato dei pagamenti tramite carta ed il SEPA (Single Euro Payements Area) stentano a decollare.

Progetto interregionale India

IndiaIl progetto interregionale India è una missione imprenditoriale congiunta Governo-Regioni (Toscana, Marche, Emilia-Romagna, Friuli Venezia Giulia, Trentino Alto Adige, Liguria e Lazio) che presenta un taglio multisettoriale tecnico-operativo e mira a promuovere lo sviluppo dei rapporti di cooperazione economica e commerciale tra imprese italiane e aziende indiane. Per aderire c’è tempo fino al 15 settembre 2009.

Questo sito web utilizza i cookie! Acconsenti ai nostri cookie, se continui ad utilizzare questo sito web.