Unindustria Rovigo: accordi con Intesa Sanpaolo e Cariveneto a sostegno delle imprese associate

Unindustria Rovigo, logoAccesso al credito e Internazionalizzazione. Questi i temi dei due protocolli firmati da Unindustria Rovigo con Cariveneto (Cassa di risparmio del Veneto) e con il gruppo Intesa Sanpaolo per sostenere lo sviluppo delle aziende rodigine. In particolare, saranno a disposizione misure specifiche per ridurre i rischi di diniego delle banche alle domande di credito da parte delle Pmi, nonché un un plafond di 20 milioni di euro per supportare le imprese associate a Unindustria Rovigo nei processi di ampliamento del business sul mercato domestico e verso i mercati esteri.

Innovazione nei servizi, le proposte di Confindustria per uscire dalla crisi

Antonio Tajani - Credit © European Union, 2012Potenziare i servizi e renderli innovativi: ecco la ricetta di Confindustria per far crescere l'Italia. Gli ingredienti principali sono tre: turismo, beni culturali e tecnologia, da unire a una politica in grado di coordinare i livelli regionale, nazionale ed europeo. "Puntare sull'innovazione e il know-how industriale, concentrando le risorse sulla ricerca e sui cluster tecnologici", questa la direzione indicata dal vicepresidente della Commissione europea Antonio Tajani, intervenuto al convegno organizzato a Roma da Confindustria Servizi innovativi.

Innovazione: il futuro nelle mani degli artigiani digitali

World Wide Rome ©Arduino, Blomming, e Paraimpu sono tre esempi di imprese italiane “do it yourself” presentate nel corso del World Wide Rome, il convegno che venerdì 9 marzo ha riunito a Roma maker, pensatori e innovatori nel terzo millennio. A coordinare l'evento Riccardo Luna, appassionato ed esperto di innovazioni digitali, ex direttore di Wired Italia.

Codemotion: il futuro è degli sviluppatori di software

Presentazione Codemotion Al via la seconda edizione del Codemotion, con alcune novità rispetto allo scorso anno: il prolungamento delle attività da uno a due giorni e la contemporaneità dell’evento sia a Roma che Madrid. L’appuntamento con l’innovazione e l’informatica è fissato, infatti, per il 23 e 24 marzo 2012 nelle capitali di Italia e Spagna, in cui esperti dei linguaggi di programmazione e del settore delle IT saranno protagonisti di oltre 80 incontri tra interventi tecnici, laboratori, dibattiti sulle nuove tecnologie e momenti di “creazione condivisa”, in gergo definiti hackathon.

Biologico: accordo Ue-Usa. Trasparenza, semplificazione, crescita

Cibo biologico - copyright Brian & Jaclyn DrumAccordo storico sul commercio dei prodotti biologici. E' quello firmato ieri da Unione europea e Stati Uniti, i due maggiori produttori bio al mondo. Un partenariato che migliora la trasparenza delle norme e crea grandi opportunità per i produttori, soprattutto per le Pmi che operano nel settore. Dal 1 gennaio 2012, infatti, verranno abbattuti gran parte degli ostacoli normativi e burocratici per commerciare sulle due sponde dell'Atlantico. Il biologico, che già in Ue e Usa vale 40 miliardi di euro, è destinato a crescere ancora. Ottima notizia per l'Italia, leader nella produzione biologica.

RSPP: Parlamento Ue approva il programma sullo spettro radio

Computer - foto di Todd HuffmanVia libera dalla Plenaria di Strasburgo al programma quinquennale sulla Politica dello spettro radio (RSPP), che permetterà la riallocazione delle frequenze liberate col passaggio dall'analogico al digitale a vantaggio di nuovi servizi e applicazioni wireless.

Mobile payment: in Italia acquisti per 700 milioni di euro

Mobile payment - foto di Matthew (wmf)Sono 23 milioni gli italiani che nel 2011 hanno fatto acquisti via cellulare. Un mercato, quello dell'm-payment, che nel nostro paese vale 700 milioni di euro. Un giro d'affari all'apparenza notevole, ma che potrebbe fruttare molto di più. L'Italia, infatti, pur essendo fra i primi paesi al mondo per diffusione di cellulari, è tra gli ultimi, almeno in Occidente, per utilizzo di mobile payment. Lo rivela una ricerca dell’Osservatorio Nfc & Mobile Payment della School of Management del Politecnico di Milano, che prevede una crescita dell'm-payment fino a 14 miliardi di euro nel 2015. I primi passi di consorzi e aziende.

Volunia: metà motore di ricerca, metà social network

Massimo Marchioni - foto di centro multimediale e-learning dell'università di PadovaNome: Volunia. Segni particolari: motore di ricerca social made in Italy. Una sfida al colosso di Mountain View, lanciata da Massimo Marchiori, creatore del Pagerank, l'algoritmo di ricerca sfruttato da Google. Marchiori, informatico dell'università di Padova e vincitore nel 2004 del premio TR100, Top 100 young innovators in the world, lancia in rete un nuovo motore di ricerca, Volunia.

Sace e Banca Popolare di Sondrio insieme per l'internazionalizzazione delle imprese

Euro coin - Credit © European Union, 2012Rafforzare il sostegno alle imprese del territorio che operano sui mercati esteri attraverso una serie di iniziative commerciali, formative e di assistenza tecnica per proteggere gli incassi e migliorare la liquidità. Questo l'obiettivo dell'accordo firmato nei giorni scorsi tra il gruppo assicurativo-finanziario SACE e la Banca Popolare di Sondrio, che va a consolidare una partnership con cui, lo scorso novembre, è stato stanziato un plafond di 20 milioni di euro per finanziare i piani di internazionalizzazione delle imprese, in particolare delle PMI.

Cloud computing: una risorsa per il business e le comunicazioni

Neelie Kroes - European commission creditRegole cloud-friendly per la protezione dei dati e la creazione di una European Cloud Partnership tra settore pubblico e privato. Sono queste le novità della strategia europea per il cloud computing anticipate il 30 gennaio scorso a Bruxelles dal commissario europeo per l'Agenda digitale, Neelie Kroes. La nuova strategia, ha annunciato Kroes, verrà ufficialmente presentata a metà dell'anno.

Questo sito web utilizza i cookie! Acconsenti ai nostri cookie, se continui ad utilizzare questo sito web.