SEPA per le carte di pagamento: la Banca centrale europea lancia la sfida

Executive Board della BCEA chi viaggia spesso all'estero sarà capitato di non riuscire a pagare il taxi con la propria carta di credito. Il disagio si verifica persino in alcune metropoli come Londra, Parigi e Francoforte. Questo semplice "taxi test" mostra la reticenza ad accettare una carta di credito anche per i servizi essenziali. Nonostante sia operativo da ben sette anni, il mercato dei pagamenti tramite carta ed il SEPA (Single Euro Payements Area) stentano a decollare.

Progetto interregionale India

IndiaIl progetto interregionale India è una missione imprenditoriale congiunta Governo-Regioni (Toscana, Marche, Emilia-Romagna, Friuli Venezia Giulia, Trentino Alto Adige, Liguria e Lazio) che presenta un taglio multisettoriale tecnico-operativo e mira a promuovere lo sviluppo dei rapporti di cooperazione economica e commerciale tra imprese italiane e aziende indiane. Per aderire c’è tempo fino al 15 settembre 2009.

Corso AIFI per investitori istituzionali: in palio 5 borse di studio

Milano, Piazza Cordusio - foto di G. Dall'ortoAi blocchi di partenza la diciannovesima edizione del corso per Investitori Istituzionali nel Capitale di Rischio, organizzato da AIFI, l’Associazione di categoria che raggruppa le società di private equity e venture capital, i fondi chiusi e le finanziarie di partecipazione operanti in Italia. Le lezioni si svolgeranno a Milano dal 26 al 30 ottobre 2009.  Una figura professionale, quella dell'investitore, estremamente cruciale in questa specifica congiuntura economica.

Cina: un corso on line per difendere le Pmi europee

Ying YangDifendersi nella giungla del commercio cinese. Il China IPR SME Helpdesk della Commissione Europea ha lanciato il primo di una serie di moduli interattivi di e-learning destinati alle pmi che investono in estremo oriente o che semplicemente temono il rischio di violazione del copyright, letteralmente “infringement”. Registrare il marchio nel proprio paese d’origine, infatti, non è sufficiente a tutelarlo anche in Cina.

Bucarest: ritorna il Summit Economic Forum

Bucarest - by Alessandra FloraLe aziende italiane hanno tempo fino al 10 settembre per inviare all’Ice la domanda di partecipazione alla dodicesima edizione del Summit Economic Forum organizzato della Central European Initiative, dalla Banca Europea per la Ricostruzione e lo Sviluppo e dal governo romeno, che si terrà presso il Marriott Grand Hotel di Bucarest il 12 novembre 2009.

UE: la banda larga seppellira' la crisi economica

 Come l’Europa nessuno mai: l’UE si aggiudica il primato mondiale nell’utilizzo della banda larga. Il 56% degli europei usa regolarmente Internet e l’80% di questi utenti “affezionati” si avvale di un collegamento ad alta velocità. L’economia digitale si configura come un ulteriore strumento per emergere dalla crisi economica. A scattare una fotografia dello scenario attuale è un’indagine della Commissione europea.

Agricoltura: dalla Ue 28 milioni di euro per promuovere i prodotti europei

Campo di girasole, autore Charlotte Nordahl, DresdenLa Commissione europea ha stanziato 28 milioni di euro per sostenere la promozione dei prodotti agricoli europei. A beneficiare dei finanziamenti saranno i 16 programmi per informare e promuovere i prodotti della terra presentati da Austria, Belgio, Finlandia, Francia, Grecia, Italia, Lussemburgo, Lettonia, Paesi Bassi, Portogallo, Spagna e Regno Unito con costi che in totale ammontano a   62.1 milioni di euro. 

Import-export: pubblicato il rapporto Ice-Istat

IceLe esportazioni italiane aumentano dello 0,3% e già si invoca da più parti la risalita. Il dato che più fa sperare è quello della bilancia commerciale, che al netto dei prodotti energetici segna un attivo di 47.947 milioni di euro, in significativa crescita rispetto al 2007 (+37.916 milioni). La crisi mondiale non ha sostanzialmente mutato la platea dei principali destinatari delle esportazioni italiane, che nel complesso sono aumentate, nel 2008, dello 0,3%. Ad affermarlo è l’ultimo rapporto ICE 2008-2009, elaborato sui dati ISTAT.

Internazionalizzazione: nuove opportunita' per Pmi e professionisti

Credit © European Communities, 2009Nuove opportunità per l'internazionalizzazione delle Pmi italiane e straniere, ma anche per giovani professionisti che intendano specializzarsi nella programmazione comunitaria svolgendo un periodo di formazione all'estero. Ad offire queste chances sono la Regione Lazio, l'Ice, l'Ocse e il Formez.

Bulgaria: un voto per uscire dalla crisi economica

Sofia 2009Con l’ultima tornata elettorale la Bulgaria ha scelto di imprimere un segnale di discontinuità  rispetto al passato recente. Un vento di novità che potrebbe aiutare il paese a risalire la china della crisi economica, a sbloccare i fondi europei tagliati a causa della corruzione e ad attrarre nuovamente investitori vecchi e nuovi.

Erasmus per le Pmi: inizia l'avventura per i primi 100 imprenditori

Logo Erasmus per imprenditoriUn’estate lontano da ombrellone e spiagge per 20 dei 100 imprenditori europei selezionati dall'Erasmus for young entrepreneurs, il programma di scambio Ue dedicato a neo o aspiranti imprenditori. L’iniziativa, lanciata lo scorso febbraio, ha come obiettivo di aiutare nuovi imprenditori ad acquisire le competenze necessarie per gestire una piccola e media azienda offrendo loro la possibilità di fare esperienza in un altro paese europeo sotto la guida di un imprenditore già affermato.

Questo sito web utilizza i cookie! Acconsenti ai nostri cookie, se continui ad utilizzare questo sito web.