UE: programma South East Europe, conferenza su progetto ACROSSEE

Europäische FlaggeIl 5 dicembre Vienna ospita la conferenza conclusiva del progetto europeo ACROSSEE, cui ha aderito anche l’Italia, nell’ambito del programma di cooperazione transnazionale South East Europe.

ACROSSEE, di cui è partner italiano Eurosportello del Veneto di Unioncamere Veneto, promuove il miglioramento dell’accessibilità transfrontaliera nell'area del Sud Est Europa.

Il progetto, dotato di un budget di 2,9 milioni di euro, intende:

  • contribuire al dibattito sull’estensione della rete transeuropea di trasporto (TEN-T) nei Balcani Occidentali;
  • favorire l’adozione di un modello comune di trasporto per tutta l'area del Sud Est Europa, integrato con il resto dell'Europa;
  • migliorare l'accessibilità transfrontaliera dei flussi di merci.

Durante la conferenza viennese saranno presentate le raccomandazioni finanziarie sui futuri progetti legati ai trasporti europei, con particolare attenzione al periodo 2020-2030, insieme ai risultati delle analisi effettuate sui valichi di frontiera e alle raccomandazioni preliminari per l’armonizzazione delle procedure doganali.

La seconda sessione dell’evento sarà dedicata a una tavola rotonda, 'Il sistema dei trasporti nel Sud Est Europa', durante la quale verranno discussi i risultati del progetto ACROSSEE nel quadro delle strategie di sviluppo e dei programmi di cooperazione transnazionali nelle aree del Danubio e della macroregione Adriatico-Ionica.

Alla conferenza parteciperanno, tra gli altri, un rappresentante del Ministero dei Trasporti austriaco, l’ambasciatrice Margit Waestfelt, segretario generale aggiunto dell'Iniziativa Centro Europea, e Roberta Calcina, project manager del South East Europe Transnational Cooperation Programme.

Links
ACROSSEE

Photo credit: justusbluemer / Foter / CC BY

Questo sito web utilizza i cookie! Acconsenti ai nostri cookie, se continui ad utilizzare questo sito web.