OEB 2017 – a Berlino si discute il futuro dell'educazione digitale

OEB Global - Photo credit: AlterVistaDal 6 all’8 dicembre Berlino ospita OEB Global, la conferenza che esplora il rapporto tra tecnologia e apprendimento.

Digital Italy 2017 - innovazione digitale per sviluppo di territori e imprese

Legge di Bilancio 2018 - credito d'imposta per formazione 4.0

Appuntamento a Berlino, dal 6 all’8 dicembre, per esplorare il futuro dell’educazione digitale.

Alla conferenza OEB Global 2017 sono attesi oltre 2.300 partecipanti provenienti dal mondo accademico, industriale, esperti di tecnologia e responsabili politici per discutere le opportunità e le sfide che stanno cambiando il mondo dell’apprendimento.

Previste oltre 100 sessioni – articolate in diversi format: workshop pre-conferenza, sessioni plenarie, interviste, pitch, sessioni interattive e di networking, meeting, Demos, e Tech Labs - dedicate alle ultime tendenze e sviluppi nei settori: Adaptive e Collaborative Learning, Analisi, Progettualità, Gamification, Leadaeship, Implementazione, Microlearning, Personalizzazione, Sviluppo professionale, Self-directed Learning e Realtà virtuale e aumentata.

Digitale - UE porta la banda larga nelle aree rurali

“In un clima globale in rapida evoluzione, l'OEB pone i nostri partecipanti all'avanguardia dell'educazione digitale. Il nostro programma di conferenze è concepito per adattarsi a tutti gli stili di apprendimento - dai dibattiti ai workshop pratici passando per le sessioni interattive, con ospiti provenienti dalle startup e dalle società più affermate”, dichiara Rebecca Stromeyer, direttore esecutivo di OEB Global.

Fra gli speaker confermati: Abigail Trafford (autrice e leader Movement to Fight Ageism), Aleks Krotoski (Psicologa e giornalista per il Guardian), Andrew Keen (Autore, impreditore e controverso guru della rete), Claire Fox (direttore Institute of Ideas), Heather McGowan (esperta del futuro del lavoro e dell’apprendimento), Julia Hobsbawm (autrice di 'How to Manage Knowledge, Networks and Time') e Lauren Herckis (antropologa della Carnegie Mellon University).

> OEB Global 2017

Photo credit: AlterVista

Questo sito web utilizza i cookie! Acconsenti ai nostri cookie, se continui ad utilizzare questo sito web.