Internazionalizzazione - missioni Confindustria in Cina e a Hong Kong

Missioni Confindustria in Cina e Hong KongAncora pochi giorni per partecipare alle missioni di Confindustria a Hong Kong e in Cina. La prima iniziativa promuove i comparti delle infrastrutture e della logistica, mentre la seconda è dedicata alle PMI operanti nei settori della meccanica, della green technology e della farmaceutica.

Anno Turismo UE-Cina: al via bando per eventi nel 2018

Hong Kong Belt and Road Summit

Confindustria organizza per il 28 e il 29 giugno una missione imprenditoriale in occasione dell'Hong Kong Belt and Road Summit, uno dei maggiori eventi internazionali dedicati alla Belt & Road Initiative.

La Belt & Road Initiative (anche detta One Belt One Road, OBOR), in italiano Nuova Via della Seta, è un progetto strategico lanciato dal presidente cinese Xi Jinping nel 2013 che prevede la creazione due corridoi:

  • un corridoio terrestre (One Belt) che interessa tutti i Paesi situati lungo la Via della Seta originale, attraverso Asia centrale, Asia occidentale, Medio Oriente, Russia ed Europa. In più, la nuova rotta collegherà la Cina all'Asia meridionale e al Sud-Est asiatico,
  • un corridoio marittimo (One Road), sulla base della Via della Seta Marittima del XXI secolo, che va dalle coste della Cina verso l'Europa attraverso il Mar Cinese meridionale e l'Oceano Indiano, in un verso, e dalla costa della Cina attraverso il Mar Cinese meridionale e il Pacifico meridionale, nell'altro.

L'Hong Kong Belt and Road Summit è organizzato dall’Hong Kong Trade Development Council con l’obiettivo di approfondire i progetti previsti dalla Nuova Via della Seta e di fornire occasione di networking internazionale tra le imprese operanti nei settori dei grandi progetti infrastrutturali, logistica, servizi pubblici, sviluppo urbano, energia e nuove tecnologie.

Le imprese interessate a partecipare alla missione di Confindustria possono scrivere all'indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. entro il 10 maggio 2018.

AIIB - quali prospettive per le imprese italiane nelle infrastrutture asiatiche?

Business Forum Italia-Cina

Un giorno più tardi, l'11 maggio, scadono invece i termini per partecipare ad un'altra missione imprenditoriale promossa da Confindustria. L'iniziativa, che si svolgerà dal 18 al 21 giugno nelle città cinesi di Dalian e Qingdao, rientra tra le attività del Business Forum Italia-Cina e sarà aperta alle piccole e medie imprese che operano in specifici comparti industriali:

  • macchine e prodotti della meccanica,
  • green technology e clean energy,
  • farmaceutica e medicale,
  • arredamento,
  • nautica da diporto.

In entrambe le città vi saranno momenti di presentazione delle opportunità di investimento e collaborazione offerte delle province sel Liaoning e dello Shandong e incontri bilaterali con le controparti cinesi.

Agroalimentare: E-Marco Polo, il Made in Italy sbarca in Cina

Questo sito web utilizza i cookie! Acconsenti ai nostri cookie, se continui ad utilizzare questo sito web.