Il 30% delle risorse Recovery Plan è green. Ma i progetti non convincono

Recovery Plan greenAmbientalisti e rappresentanti delle imprese che si occupano di rinnovabili ed economia circolare si dicono perplessi - se non delusi - dai progetti green nel Recovery Plan. 

Dall'idrogeno alla mobilità sostenibile: cosa c’è di green nel Recovery Plan

Via all'accordo di libero scambio in Africa: cosa cambia per UE e Italia

Accordo commerciale AfCFTADal 1° gennaio 2021 è entrato in vigore l’AfCFTA, l’accordo commerciale tra 54 paesi africani che istituisce l’area di libero scambio più grande del mondo. Anche se per la sua piena operatività ci vorrà ancora tempo, l’AfCFTA potrebbe innescare dinamiche commerciali e di investimenti destinate a influenzare anche le imprese europee ed italiane. Ecco perché.

Internazionalizzazione: Cabina regia, agevolazioni per imprese 2021

Dai pannelli solari al controllo dell'inquinamento: crescono i brevetti green in Italia

Brevetti greenNell'ultimo decennio sono aumentate le invenzioni italiane riguardanti le green technologies, con particolare attenzione a tre ambiti: gestione dei rifiuti, risparmio energetico e produzione di energie alternative. Lo rivela un report dell'Ufficio Italiano Brevetti e Marchi sul numero dei brevetti green in Italia.

Green Deal call: consigli pratici per partecipare al bando Horizon 2020 

Strategia nazionale aree interne – a che punto siamo

Aree interne - photo credit: Luca GiarelliVia libera del CIPE alla proroga dei termini per la sottoscrizione degli Accordi di Programma Quadro finalizzati all’attuazione della Strategia nazionale per le aree interne (SNAI). Strategia ormai prossima al traguardo di fine anno con 71 aree - a fronte delle 72 previste - che passano alla fase attuativa dei progetti.

Strategia aree interne: contributi in arrivo per oltre 3mila Comuni

Agroalimentare: Ismea, in crescita produzione ed export della DOP Economy

Agroalimentare - Photo credit: Engin AkyurtNel 2019 la DOP Economy, l'insieme dei prodotti agroalimentari e vitivinicoli italiani DOP IGP STG, ha visto crescere produzione ed export. Un settore in cui - rivela il rapporto Qualivita di Ismea - l’Italia detiene il primato mondiale con 838 prodotti certificati, il 27% di tutti i prodotti a denominazione nel mondo.

> Dl Rilancio: guida ai fondi per l'agricoltura

Recovery plan, saper amministrare invece di inventare

Palazzo Chigi - Photo credit: Simone RamellaPragmatismo e concretezza sono le doti richieste a chi dovrà amministrare i 209 miliardi di euro che la UE ci metterà a disposizione a partire dal 2021, con obbligo di definire gli impegni di spesa entro il 2023.

>  Recovery Plan Italia: dalle infrastrutture alla sanita', cosa prevede il piano per la ripresa

Piano promozione Made in Italy 2021-2022: cosa chiede il settore logistico

Perchè la logistica è importante per le imprese che esportanoIncentivi alle imprese esportatrici per adottare il termine di resa franco destino al posto dell’ex work, un Piano Servizi 4.0 per l’innovazione e più presenza nella nuova frontiera dell’export, l’e-commerce. Ecco alcune proposte del settore trasporti per il Piano per la promozione del Made in Italy 2021-2022, che però interessano tutti i comparti.

UE: sportello unico doganale e corsie verdi per la circolazione delle merci

Sisma 2016, aumentano le domande di contributo. La semplificazione funziona

Risultati semplificazioni procedure sisma 2016Rispetto al 2019, le domande di contributo per danni lievi causati dal sisma sono aumentate del 66,5%, e questo nonostante il Covid. “Sono risultati molto importanti”, ha commentato il Commissario Legnini, frutto degli interventi di semplificazione introdotti nel 2020.

Manovra 2021: quanto soldi andranno ai territori terremotati?

ADB: come far ripartire il turismo colpito dall'emergenza Covid-19

Turismo: le risposte di ADB per la ripartenza del settoreIl turismo è tra i settori più colpiti dagli effetti negativi derivanti dal Covid-19. Come è possibile rimettere in moto questo ecosistema e come dovrà adattarsi l'industria turistica per sopravvivere alla pandemia? Ecco le risposte della Banca asiatica di sviluppo (ADB). 

Coronavirus: ADB triplica il pacchetto di risposta a 20 miliardi

Startup innovative: più di 3.400 sono nate online

StartupSono 3.422 le startup costituite online, senza notaio. Più di un quarto si trovano in Lombardia.

Finanziamenti startup e innovazione

Politica Coesione: cosa fanno i Comuni con i fondi europei FESR e FSE

Fondi europei - Photo credit: Foto di Gerd Altmann da Pixabay I Comuni sono, subito dopo le imprese e gli operatori privati, i maggiori beneficiari dei fondi europei FESR della Politica di Coesione e, pur gestendo solo l'1,5% dei progetti finanziati dal FSE, assorbono circa l'8% delle risorse del Fondo sociale europeo. Le loro scelte di investimento forniscono segnali chiari sui fabbisogni degli enti locali e su come cambiano da Nord a Sud.

Bilancio UE post 2020: la nuova Politica di Coesione in chiave anti Covid

Pagina 1 di 118

Questo sito web utilizza i cookie! Acconsenti ai nostri cookie, se continui ad utilizzare questo sito web.