CESE: imprese e lavoratori divisi sulla proposta di salario minimo

Salario minimo - Photo credit: Foto di Andrea Piacquadio da PexelsAnche il Comitato economico e sociale europeo (CESE) dà il suo contributo al dibattito sul salario minimo, avviato dalla Commissione UE a gennaio, confermato tra le priorità della presidenza tedesca dell'Unione e rilanciato dalla presidente Ursula von der Leyen nel suo discorso sullo Stato dell'Unione.

Stato dell'Unione: cos'ha detto Ursula von der Leyen al Parlamento UE

Macroregioni: il futuro passa per i fondi europei 2021-2027

Strategie macroregionali - fondi 2021-2027Anche le strategie macroregionali (MRS) possono aiutare i territori a superare la crisi Covid, grazie alla loro naturale inclinazione alla cooperazione transfrontaliera. Per il futuro l’obiettivo è "incorporare" le priorità MRS nella programmi di finanziamento UE 2021-2027, in modo da dare più carburante alle strategie. A dirlo il 3° report della Commissione europea sul tema.

Macroregioni – a che punto sono le strategie Eusair e Eusalp

I ritardi dell'Italia nella digitalizzazione della PA e delle PMI

Digitalizzazione in ItaliaNonostante i progressi compiuti dall'Italia nella digitalizzazione del paese, ad oggi i servizi digitali della PA sono utilizzati ancora troppo poco dai cittadini, mentre le PMI continuano ad incontrare barriere di vario genere nella transizione al digitale. Lo rivelano due report pubblicati dalla Commissione UE su eGovernment e imprese in Europa.

Come sfruttare le sinergie tra i fondi UE post 2020 per la transizione digitale

Banda ultralarga: Agcm, correggere il piano voucher per imprese e famiglie

Piano voucherPer garantire la neutralità tecnologica e la libera concorrenza, il piano voucher per imprese e famiglie deve essere corretto, allo scopo di finanziare quei servizi che consentano una connettività a partire da 100 Mpbs. Il monito arriva dall'Autorità garante della concorrenza e del mercato (Agcm), che ha inviato al Ministro dello Sviluppo Economico le proprie osservazioni sul piano voucher.

> Dl Semplificazioni: banda ultralarga, meno burocrazia per velocizzare i lavori

Parlamento UE: il 2% del Recovery Fund sia destinato al settore culturale

Parlamento UE: risoluzione su settore culturale creativoAlmeno il 2% delle risorse dello Strumento di ripresa e resilienza nell'ambito del pacchetto Next Generation EU dovrebbero andare alle industrie e ai settori della cultura e della creatività. È la richiesta alla Commissione europea e agli Stati membri contenuta in una risoluzione comune approvata dal Parlamento europeo.

> Bilancio UE 2021-27: eurodeputati contro i tagli a cultura e istruzione

Stato dell'Unione: PE, luci e ombre nel discorso della Von der Leyen

Ursula von der Leyen - European Union, 2020 - Source: EC - Audiovisual Service - Photographer: Etienne AnsotteL'Ufficio in Italia del Parlamento europeo ha organizzato una conferenza stampa online per raccogliere le reazioni della delegazione italiana al Parlamento europeo dopo il discorso sullo Stato dell'Unione della presidente della Commissione Ursula Von der Leyen.

Stato dell'Unione: cos'ha detto Ursula von der Leyen al Parlamento UE

Covid-19: come cambiano i consumi culturali degli italiani

Coronavirus: trend culturali durante il lockdownAumentano e di molto le ore trascorse davanti alla televisione e per la lettura di libri, mentre ottengono scarsi risultati le visite ai musei virtuali e gli spettacoli dal vivo online. Ecco come sono cambiate le abitudini degli italiani in fatto di in fatto di consumi culturali durante l'emergenza coronavirus.

Coronavirus: nel lockdown musei piu' social, ma solo uno su quattro ha piano digitale

SACE: dal 2021 l’export italiano crescera' del 9,3 per cento

Rapporto SACE sulla ripresa dell'export dopo il CovidSe tutto va come deve andare, dal prossimo anno l’export italiano dovrebbe tornare a crescere, segnando un +9,3% nel 2021 e un +5,1% in media nel biennio successivo. La ripresa però sarà diversa a seconda dei settori e dei paesi. Recupero rimandato al 2023, invece, in caso di nuovi lockdown. A dirlo è SACE nel nuovo report sulle esportazioni.

Rapporto ICE-ISTAT: come cambia l’internazionalizzazione ai tempi del Covid

Blockchain: OCSE, opportunita' ed ostacoli nell'ecosistema italiano

Blockchain OCSEL'ecosistema italiano è caratterizzato dallo sviluppo di prodotti blockchain rivolti alle PMI e dalla stretta collaborazione tra imprese ed università. Tuttavia l'eccesso di burocrazia e la difficoltà nel reperire i finanziamenti rischiano di rallentare lo sviluppo di questa nuova tecnologia nel nostro paese. Lo rivela lo studio 'Blockchain per Start-up e PMI in Italia' realizzato dall'Organizzazione per la cooperazione e lo sviluppo economico (OCSE).

In arrivo il fondo blockchain per progetti di ricerca e innovazione

OLAF: calano frodi a danno dei fondi UE. Italia ancora quarta per numero casi

Ville Itälä - Photo credit: European Union 2020, Photographer: Basia PawlikMentre l'UE si prepara a mobilitare risorse senza precedenti per affrontare la crisi del Coronavirus, i dati dell'ultima relazione sulla protezione degli interessi finanziari dell'Unione (PIF) e del report 2019 dell'OLAF rivelano i risultati positivi ottenuti negli ultimi anni in materia di lotta alle frodi ai danni del bilancio europeo. In Italia ancora molti casi rilevati, ma anche una buona risposta da parte delle autorità nazionali.

Frodi - Italia quarta in Europa per gestione irregolare dei fondi UE

Investimenti cinesi e dialogo digitale UE-Cina: cosa rischia l’Europa

Mentre va in scena il primo dialogo digitale di alto livello UE-Cina, la Corte dei conti europea mette in guardia sui rischi degli investimenti cinesi per il vecchio continente, elencando 18 pericoli ma anche 13 opportunità. Una bussola per le istituzioni, certo, ma anche per le imprese che si trovano a fare affari con le aziende cinesi.

> La Cina tra i dossier principali del nuovo commissario UE al commercio

Pagina 1 di 114

Questo sito web utilizza i cookie! Acconsenti ai nostri cookie, se continui ad utilizzare questo sito web.