Previste 200mila assunzioni, ma l’offerta formativa non e’ all’altezza

Lavoro - Photo by Soumil Kumar from PexelsE’ un paradosso quello descritto da Confindustria nella XXVI giornata di Orientagiovani: nei prossimi tre anni si creeranno 200mila posti di lavoro in settori tecnico-scientifici, ma le imprese faticano a trovare giovani competenti da assumere. 

Manovra 2020: incentivi per le imprese che assumono

UE-Cina, Hogan: incontrarsi a meta’ strada non basta piu’

Photocredit: Business EuropeA pochi giorni di distanza dalla firma della Fase 1 dell’Accordo Usa-Cina, il Commissario UE al commercio Phil Hogan, interviene alla presentazione del nuovo rapporto di Business Europe sui rapporti UE-Cina e traccia un quadro a 360° sul futuro delle relazioni tra Bruxelles e Pechino.

Summit UE-Cina: tutti i punti dell’accordo

Blockchain: quali sono gli ostacoli e i benefici per le aziende?

BlockchainNel 2019 l'Italia ha investito 30 milioni di euro in Blockchain e Distributed Ledger Technology, raddoppiando i livelli dell'anno precedente. Ma le aziende italiane conoscono ancora troppo poco queste nuove tecnologie. 

Decreto Semplificazioni: Agid, in arrivo le linee guida su blockchain

Agricoltura: Italia leader in UE per imprese guidate da under 35

Agricoltura: Italia leader in UE per imprese guidate da under35Ritornano alla terra i giovani italiani, oltre 56mila under 35 alla guida di imprese agricole, regalando un bel primato al paese a livello comunitario con un aumento del +12% negli ultimi cinque anni.

Manovra: le misure per agricoltura e pesca

Le etichette energetiche aiutano l’efficienza. Ma UE eviti altri ritardi

Etichette energetiche - Photo by Alex Qian from PexelsSecondo una relazione della Corte dei conti europea, l’azione UE per la progettazione ecocompatibile e l’etichettatura energetica ha contribuito a una maggiore efficienza. Il processo di regolamentazione però ha subìto ritardi e l’impatto di tale politica rischia di essere sovrastimato. 

Ecodesign: nuove regole UE per frigoriferi, lavatrici e tv

Corte Conti: l’Italia rischia di perdere parte dei fondi europei

Relazione Corte dei Conti sulla spesa dei fondi ue: Photocredit: Capri23auto da PixabayImpegni di spesa al 54% del totale delle risorse stanziate, ma pagamenti sotto il 27%. Sono questi i due principali numeri della Relazione 2019 della Corte dei Conti - relativa all’anno 2018 - che evidenziano il concreto pericolo per l’Italia di perdere parte dei fondi europei.

Fondi europei 2014-2020: raggiunti i target di spesa per il 2019

La polemica sui fondi UE per la ricerca è sintomo negativo del sistema italiano

Fondi europei per la ricercaIn questi giorni l’articolo di un ordinario di letteratura greca ha scaldato gli animi di professori e non solo. Nel mirino, le dure critiche mosse ai fondi UE per i ricercatori. Critiche lecite, che però rischiano, spostando il bersaglio su Bruxelles (com’è ormai di moda), di non mettere a fuoco il vero i veri problemi della ricerca italiana.

> Fondi UE: bandi Horizon 2020

Cresce ancora l'agriturismo italiano: quasi 1,4 miliardi di fatturato

Rapporto ISMEA Rapporto annuale sulla multifunzionalità agricola e l’agriturismoL'agriturismo italiano sfiora la quota di 1,4 miliardi di euro nel 2018 per fatturato complessivo, con una crescita del 2,5% rispetto all'anno precedente. Lo rileva l’ISMEA con il rapporto "Agriturismo e multifunzionalità" 2019.

> Agriturismi, fattorie didattiche, eCommerce: dove va l'agricoltura

Imprese giovanili a quota 575mila, ma 1 su 3 non supera i 5 anni di vita

Imprese giovaniliNon si può dire che i giovani, soprattutto gli “under 35” non provino a fare impresa. Ma una su tre chiude i battenti nei primi 5 anni di vita, e di queste quasi la metà non supera il biennio. 

Manovra 2020: incentivi per le imprese che assumono

Rating legalita’: effetti positivi per le imprese e riduzione tempi d’istruttoria

Rating legalita'Cresce il numero di imprese titolari di rating di legalità e i benefici ottenuti, come la riduzione dei tempi e dei costi di istruttoria. Questi i principali effetti che emergono dai dati aggregati sul tema pubblicati dalla Banca d’Italia.

>Rating di legalita', online la piattaforma per le domande

Fondi UE: sale le spesa, ma gli Stati membri devono impegnarsi

Fondi strutturaliSebbene nell’ultimo anno il livello di spesa dei fondi strutturali sia aumentato, è tuttavia inferiore rispetto a quello della precedente programmazione. E’ quanto emerge dall’ultima relazione sui fondi strutturali e di investimento della Commissione UE, che esorta gli Stati membri ad impegnarsi di più.

Fondi europei 2014-2020: raggiunti i target di spesa per il 2019

Pagina 4 di 105

Questo sito web utilizza i cookie! Acconsenti ai nostri cookie, se continui ad utilizzare questo sito web.