Commercialisti: Longobardi presidente con larga maggioranza, per contare sui tavoli delle riforme

Gerardo LongobardiGerardo Longobardi sarà il nuovo presidente del Consiglio Nazionale dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili. E' il risultato delle elezioni dei vertici del CNDCED, per cui si attende ora l'ufficializzazione da parte del ministro della Giustizia Andrea Orlando.

ICT: in crescita domanda Cloud, e-commerce e Internet delle cose

ICT - Author: European Parliament / photo on flickr Il 45esimo Rapporto Assinform in materia di informatica, tlc e contenuti multimediali rivela che, dopo il calo degli investimenti nel settore ICT registrato degli ultimi due anni, nel 2014 la domanda di servizi di cloud computing, e-commerce e Internet delle cose (Internet of Things) è in aumento.

Rinnovabili: Corte Conti Ue, spesa FESR e Fondo di coesione poco efficace

Northeast Solar Energy Research CenterUna relazione della Corte dei conti europea sostiene che per raggiungere gli obiettivi Ue in materia di energie rinnovabili fissati per il 2020 è necessario migliorare i programmi di spesa a valere sul Fondo europeo di sviluppo regionale e sul Fondo di coesione.

Start up: misurare le performance degli incubatori di imprese

Startup - Photo credit: SalFalko / Foter / Creative Commons Attribution-NonCommercial 2.0 Generic (CC BY-NC 2.0)Gli studi e le indagini per fornire alle start up gli strumenti di valutazione delle strutture cui rivolgersi per la creazione d'impresa in Italia.

Innovazione: I3P di Torino, tra i 25 migliori incubatori universitari

Novartis Institutes for BioMedical Reseach (NIBR), Cambridge, USAL'incubatore universitario del Politecnico di Torino (I3P) è nella top 25 dei migliori incubatori universitari secondo l’University Business Incubator Index (UBI).

Fondi Ue 2014-2020, gli incentivi al rischio di impresa

Euro - Author: snorski / photo on flickr Le Istituzioni europee sono nate per sviluppare un mercato interno comune in un’epoca dove l’economia era molto meno globalizzata dell’attuale. Non c’è quindi da meravigliarsi che le istituzioni, le persone che le costituiscono e la cultura che esprimono si siano evolute, di fatto ed al di là dei proclami, in una sorta di “corpo di polizia” impegnata soprattutto nel verificare che gli Stati membri non favoriscano le proprie imprese a discapito delle altre.

Digital Agenda Scoreboard: i progressi di Italia e Ue nel settore ICT

Ict - Photo credit: Terry Freedman / Foter / Creative Commons Attribution-NonCommercial-NoDerivs 2.0 Generic (CC BY-NC-ND 2.0)Presentato oggi a Roma il Digital Agenda Scoreboard 2014, che mostra lo stato di avanzamento del settore ICT nei 28 Paesi dell'Unione europea. L'Italia risulta sempre sotto la media Ue.

La cultura vale 214 miliardi di euro in Italia secondo Unioncamere-Symbola

Fontana di Trevi - foto di ZeroOneNel 2013 la filiera culturale italiana ha mosso 214 miliardi di euro. E’ quanto emerge dal Rapporto 2014 “Io sono cultura - l’Italia della qualità e della bellezza sfida la crisi” elaborato da Fondazione Symbola e Unioncamere.

Strategia Ue R&I: Trueman di Sapienza Innovazione, puntare su ecosistema

InnovazioneStephen Trueman, direttore del Consorzio Sapienza Innovazione, commenta su Fasi.biz la comunicazione sulle attività di ricerca e innovazione pubblicata ieri dalla Commissione europea.

Presidenza Italiana: rapporto IAI, raccomandazioni per crescita e occupazione

Consiglio dell'Unione europea - Author: Πρωθυπουργός της Ελλάδας / photo on flickr L'Istituto Affari Internazionali, in collaborazione con la Trans European Policy Studies Association e il progetto Teseo, pubblica un rapporto sulla prossima presidenza italiana del Consiglio dell'Unione europea, con alcune raccomandazioni per rilanciare crescita e occupazione.

Le agevolazioni fiscali valgono più dell'evasione

Euro - Author: EnvironmentBlog / photo on flickr Lo dice la Corte dei Conti nel suo Rapporto 2014 sul coordinamento della finanza pubblica, dove rileva che in Italia il fenomeno dell'erosione fiscale - determinato appunto dalle agevolazioni - ha dimensioni pari a quasi 254 miliardi di euro, superiori a quelle dell’evasione.

Questo sito web utilizza i cookie! Acconsenti ai nostri cookie, se continui ad utilizzare questo sito web.