COLAF – Italia leader nella lotta alle frodi contro il bilancio UE

Paolo Savona - photo credit: Dipartimento Politiche europeeL'ultima relazione del COLAF rileva nuovi progressi dell'Italia nella prevenzione e la lotta ai fenomeni di frode ai danni del bilancio europeo, con un numero di decisioni giudiziarie adottate superiore alla media UE.

Fondi UE: cittadini europei chiedono stop a frodi

Emissioni - sistema energetico italiano tra i piu’ efficienti d’Europa

EmissioniIn termini di riduzione delle emissioni di gas serra l’Italia si piazza in pole position in Europa: il nostro è tra i sistemi energetici più efficienti del continente senza nucleare. Merito anche delle aziende: 9 su 10 hanno fissato obiettivi concreti per ridurre le emissioni.

Decreto rinnovabili - sara’ pronto a meta’ ottobre

Imprese - Cerved, nel 2017 crescono i ricavi

Cerved impreseNel 2017 sono cresciuti i ricavi delle imprese italiane, tornando ai livelli precedenti alla crisi economico-finanziaria. Lo rivelano i dati raccolti dall’Osservatorio sui Bilanci 2017 di Cerved.

FactorYmpresa - nuovo Accelerathon sullo Smart Tourism 

Infrastrutture - servono 317 miliardi, soprattutto per i trasporti

InfrastrutturePer realizzare ferrovie, strade, metropolitane, porti, interporti, aeroporti e altre opere di collegamento servono 317 miliardi. E’ quanto riporta il rapporto elaborato dal Servizio Studi della Camera in collaborazione con ANAC e Cresme.

Mobilita’ sostenibile - fondi UE per 6 progetti italiani

Decreto rinnovabili - rischio stop per il mini-idroelettrico?

IdroelettricoIl settore idroelettrico è fortemente preoccupato per il contenuto della bozza di decreto rinnovabili che preclude l’accesso alle tariffe incentivanti ai piccoli impianti su acqua fluente. L’appello di Assimpidro, Elettricità Futura, Federidroelettrica e Utilitalia al Governo.

Decreto rinnovabili - sara’ pronto a meta’ ottobre

Sviluppo sostenibile - rapporto ASviS 2018, Italia in grave ritardo

Sviluppo sostenibilePeggiorano povertà, disuguaglianze e qualità dell’ambiente. L’Alleanza italiana per lo sviluppo sostenibile chiede al Governo di adottare misure per garantire la sostenibilità economica, sociale e ambientale del Paese.

ONU - il successo dell'Agenda 2030 passa per la finanza sostenibile

Corte Conti europea – UE non faccia promesse che non può mantenere

Klaus-Heiner Lehne - photo credit: Corte dei Conti europeaIl livello di errore nei pagamenti a carico del bilancio UE è in calo, ma secondo la Corte dei conti europea l'Unione dovrebbe evitare di generare aspettative che non possono essere soddisfatte e tenere sotto controllo l'accumulo di impegni da liquidare.

La proposta della Commissione per il bilancio UE 2021-2027

Confindustria - rallenta la crescita economica in Italia

Confindustria PILExport più debole, condizioni economiche incerte e aumento dello spread sono i principali fattori alla base del rallentamento della crescita in Italia. Ecco i dati raccolti dal Centro Studi di Confindustria nel report sull’economia italiana.

Confindustria, AgID e Regioni per un mercato degli appalti innovativo 

Garanzia Giovani – presi in carico quasi otto registrati su dieci

Garanzia GiovaniAl 31 maggio 2018 le adesioni al programma Garanzia Giovani hanno superato quota 1,3 milioni. Il 77,6% dei registrati sono stati presi in carico dai centri per l'impiego o dalle altre strutture accreditate e avviati a interventi di formazione o di politica attiva.

Giovani – i profili professionali piu' cercati dalle imprese

Piani individuali di risparmio – Governo valuta PIR per le infrastrutture

PIR InfrastruttureMentre il Governo studia l'introduzione di PIR per le infrastrutture nell'ambito della prossima legge di Bilancio, la FEBAF, Federazione Banche Assicurazioni e Finanza, fa il punto sui primi risultati dei Piani individuali di risparmio per le PMI.

PIR - i chiarimenti del MEF sui Piani individuali di risparmio

Costruzioni - Rapporto ANCE, cresce attivita' estera, cala fatturato interno

Rapporto ANCECresce del 2% il fatturato delle imprese di costruzione italiane oltre confine, mentre cala del 3,3% l'attività sul mercato interno. E' quanto emerge dal Rapporto ANCE 2018 presentato nelle scorse ore alla Farnesina.

Riforma del Codice Appalti, ecco cosa propongono i costruttori

Questo sito web utilizza i cookie! Acconsenti ai nostri cookie, se continui ad utilizzare questo sito web.