Emilia-Romagna: 7,1 milioni per l'arricchimento dell'offerta formativa

Classroom - Foto di Pia WaughStanziati 7,1 milioni di euro per la valorizzazione dell’autonomia didattica e organizzativa delle scuole e la qualificazione dell’offerta formativa per l’anno scolastico 2010-2011. Gli interventi saranno finalizzati ad elevare i livelli di apprendimento, rafforzare gli aspetti di qualità, ricerca e innovazione, migliorare l’accesso alle opportunità educative e formative del territorio.

Umbria: Programma annuale dei servizi per la prima infanzia

Kindergarten - Foto di Gary Cook, USAIDLa Regione ha approvato il Programma annuale per il 2010 relativo al sistema integrato dei servizi socio educativi per la prima infanzia. Dal momento che l'Umbria ha già superato, raggiungendo il 38% di copertura sul territorio, gli obiettivi del Consiglio europeo di Lisbona (33 posti di asilo nido ogni 100 bambini da 0 a 3 anni), le risorse saranno dirette a rafforzare e a migliorare la rete delle strutture esistenti.

Lazio: Programma attuativo degli interventi per la conciliazione tra tempi di vita e di lavoro

Clerk - Foto di U.S. Navy photoApprovato il Programma attuativo degli interventi di conciliazione dei tempi di vita e di lavoro, finanziato con le risorse del Fondo per i diritti e le pari opportunità. Le risorse assegnate dal Ministero alla Regione Lazio ammontano ad oltre 3,9 milioni di euro.

Toscana: Programma per la conciliazione dei tempi di vita e di lavoro

Maternità - Foto di KoivthLa Regione ha approvato le modalità attuative del sistema di interventi per la conciliazione previsti dal decreto del Ministro per le pari opportunità del 12 maggio 2009. Il Programma mira ad agevolare l'occupazione femminile attraverso la creazione di strutture per l'infanzia, l'erogazione di voucher per l'acquisto di servizi di cura e altre politiche attive del lavoro.

Marche: Programma straordinario per la sicurezza dell'edilizia scolastica

Scuola - Foto di Valentina RedaelliIn attuazione della legge finanziaria regionale 2010, la Giunta ha approvato gli indirizzi e i criteri per la predisposizione del Programma straordinario per la messa in sicurezza degli edifici scolastici. Le risorse stanziate per l'attuazione del piano ammontano a 3,3 milioni di euro.

Abruzzo: Piano triennale del turismo 2010-2012

Pineta dannunziana Pescara - Foto di Raboe001La Regione ha approvato il Piano degli interventi destinati al settore turistico per il triennio 2010-2012, finalizzato a sostenere l’avvio dei Sistemi turistici locali e a favorire l'integrazione e l'efficacia delle diverse azioni di promo-commercializzazione sviluppate dagli operatori pubblici e privati impegnati in ciascuna area.

Molise: Programma operativo regionale 2007-2013

Il Programma operativo regionale del Molise per il periodo 2007-2013 rientra nell'ambito dell'obiettivo comunitario Competitività regionale e occupazione, con una dotazione totale di circa 192 milioni di euro. Il contributo comunitario tramite il Fondo europeo di sviluppo regionale (FESR) ammonta a 70 milioni di euro.

Calabria: Piano di reinserimento occupazionale 2010

Stemma Calabria - Immagine di MaddenLa Regione ha approvato il Piano di reinserimento occupazionale per il 2010, uno strumento finalizzato ad attuare politiche del lavoro attive e passive, in linea con i principi di flexicurity, e a contrastare la marginalità economica e sociale. Le risorse stanziate ammontano a 8,9 milioni di euro.

Piemonte: interventi urgenti per lo sviluppo delle attività produttive - LR 19-2010

Piemonte Con la Legge regionale n. 19 del 3 agosto 2010 la Regione ha approvato una serie di interventi urgenti per lo sviluppo delle attività produttive. Le iniziative sono riguardano principalmente le imprese e i centri di assistenza agricola (CAA), che potranno usufruire di agevolazioni sull'imposta regionale sulle attività produttive (IRAP) e svolgere servizi aggiuntivi.

Piemonte: Programma per la conciliazione dei tempi di vita e di lavoro

DonneApprovato il Programma attuativo per favorire la conciliazione dei tempi di vita e di lavoro, al fine di accrescere la presenza delle donne nel mercato del lavoro. Il Programma dotato di uno stanziamento di oltre 2,9 milioni di euro supporterà azioni volte a conciliare la vita professionale e la vita privata, garantendo le pari opportunità tra donne e uomini.

Toscana: Regolamento del Fondo per la produzione di opere cinematografiche

Pellicola - immagine di MHVRegolamento di attuazione dell'articolo 6 della Legge finanziaria della Toscana per l'anno 2009, con il quale è stato istituito il Fondo per la produzione e diffusione di lungometraggi o cortometraggi cinematografici, nonchè di opere audiovisive assimilate, in seguito alle modifiche apportate al testo dal Decreto del Presidente della Giunta regionale del 3 agosto 2010.

Questo sito web utilizza i cookie! Acconsenti ai nostri cookie, se continui ad utilizzare questo sito web.