Lazio: Fondo di Garanzia per l’accesso al credito delle Pmi

Possono beneficiare delle garanzie del Fondo le PMI operanti nel territorio della Regione Lazio nei settori Industria, Commercio, Artigianato, Turismo, Agricoltura e Servizi ed in possesso dei parametri dimensionali di cui alla vigente disciplina comunitaria in materia di aiuti di Stato alle piccole e medie imprese.

Caratteristiche Della Garanzia

La garanzia viene rilasciata alle imprese richiedenti con esclusione del vincolo di coobbligazione con queste ultime, i terzi garanti o gli aventi causa.

La garanzia non ha natura integrativa delle altre garanzie reali e/o personali che assistono il finanziamento e viene concessa ad imprese economicamente e finanziariamente sane.

La garanzia si esplica in forma di garanzia diretta, di cogaranzia e di controgaranzia.

La garanzia diretta e' la garanzia prestata dal Fondo direttamente a favore degli Istituti finanziatori per i finanziamenti concessi alle PMI ed e' concessa in misura non superiore al 50% dell’ammontare del finanziamento erogato e nei limiti della disponibilitа Fondo stesso.

La controgaranzia e' la garanzia prestata dal Fondo a favore dei Confidi e/o di altri fondi di garanzia ed e' concessa in misura non superiore al 90% dell’ammontare garantito dai Confidi e/o di altri fondi di garanzia per ciascuna operazione.

La cogaranzia e' la garanzia prestata dal Fondo direttamente a favore degli Istituti finanziatori e congiuntamente ai Confidi e/o altri fondi di garanzia.

La totalitа' delle garanzie rilasciate alle PMI non puo' superare la misura massima dell’80% del finanziamento.

Finanziamenti garantiti

Le operazioni di finanziamento devono avere le seguenti caratteristiche:
- durata massima di 5 anni per i finanziamenti con garanzia chirografaria;
- durata massima di 10 anni per finanziamenti con garanzia reale e/o ipotecaria;
- importo minimo ammissibile pari ad euro 25.000;
- importo massimo ammissibile pari ad euro 1.000.000.

Operazioni ammesse a garanzia:
- programmi di sviluppo aziendale, compresi quelli effettuati nei dodici mesi antecedenti la data di presentazione della richiesta;
- operazioni di consolidamento di passivitа' bancarie a breve termine nella misura massima del 70% del finanziamento complessivo erogato.

I programmi finanziati devono essere realizzati entro 15-24 mesi, secondo l'importo dell’investimento.

Il soggetto gestore è Unionfidi Lazio  

Questo sito web utilizza i cookie! Acconsenti ai nostri cookie, se continui ad utilizzare questo sito web.