Lazio: sostegno agli organismi di garanzia fidi nel settore agricolo ex L.R. 3-2011

Agricultural Land - Foto di Walter BaxterCon la legge regionale n. 3/2011 la Regione ha definito la disciplina degli interventi a favore degli organismi di garanzia collettiva dei fidi diretti a migliorare l’accesso al credito delle imprese agricole operanti nel territorio regionale. Per ciascuna annualità del triennio 2011-2013 saranno stanziate risorse pari a 1 milione di euro.

La legge prevede due tipologie di contributo per i consorzi fidi costituiti da imprese agricole:

  • contributi per la formazione o l’integrazione del fondo rischi e del patrimonio di garanzia;
  • contributi per l’erogazione di servizi di assistenza tecnica e consulenza tecnico-finanziaria alle imprese agricole consorziate o socie.

L'intensità del contributo è proporzionale al valore del fondo e del patrimonio di garanzia già costituiti e adeguata all'ammontare dei finanziamenti per i quali i consorzi abbiano concesso la garanzia.

Le modalità e i criteri di accesso ai contributi saranno deliberati dalla Giunta regionale.

Legge regionale n. 3 del 18 marzo 2011 - BUR n. 12 del 28 marzo 2011 p. 6

Questo sito web utilizza i cookie! Acconsenti ai nostri cookie, se continui ad utilizzare questo sito web.