Sicurezza Alimentare – Programma Tematico (2007-2013)

Il Programma (Regolamento CE N.1905/2006 del 18 Dicembre 2006) finanzia gli aiuti internazionali nel campo della Sicurezza Alimentare.

Obiettivi
Gli obbiettivi del nuovo programma sono:

  • migliorare l’impatto della politica di sicurezza alimentare della Commissione Europea, in particolare sulle fasce di persone più vulnerabili;
  • supportare il bene pubblico internazionale contribuendo direttamente al finanziamento di programmi globali;
  • indirizzare la sicurezza alimentare nei paesi e nelle regioni dove manca una politica governativa in materia;
  • promuovere politiche e strategie innovative nel campo della sicurezza alimentare.

Azioni
Il Programma Sicurezza alimentare finanzia le seguenti azioni prioritarie:

  • International Public Goods (IPGs) : Ricerca e innovazione tecnologica a favore delle fasce più deboli , in particolare nel settore alimentare – agricolo;
  • Sviluppo di capacità e di formazione, come strumenti di formazione a distanza;
  • Partnership con le istituzioni UE rilevanti nel settore della Sicurezza alimentare;
  • Programmi Internazionali e continentali;
  • Strumenti di informazione sulla sicurezza alimentare e sistemi di allerta e monitoraggio del sostentamento alimentare;
  • Un programma globale per supportare le strategie nazionali sulla sicurezza alimentare.

Il Programma si compone di tre strumenti di finanziamento:

  1. Strumento di finanziamento interregionale e regionale;
  2. Strumento nazionale e locale;
  3. Strumento di finanziamento a supporto di politiche, strategie e metodologie innovative in diversi settori (gestione delle risorse naturali e agricole - sicurezza alimentare e sviluppo locale/rurale a livello globale, regionale nazionale o locale.

Beneficiari
Persone giuridiche.

Per maggiori informazioni consultare il sito della Commissione Europea-DG EuropeAid.

Questo sito web utilizza i cookie! Acconsenti ai nostri cookie, se continui ad utilizzare questo sito web.