Cooperazione Territoriale Europea - INTERREG IV C - Interregionale

Il Programma per la Cooperazione Interregionale viene istituito dalla Commissione Europea allo scopo di contribuire al terzo obiettivo, “Cooperazione territoriale europea”, del Fondo Europeo di sviluppo Regionale (FESR) istituito con Regolamento n. 1080/2006. L’obiettivo generale del Programma INTERREG IV C è migliorare, attraverso la cooperazione interregionale, l’efficacia delle politiche di sviluppo in materia di innovazione, di ambiente e di prevenzione dei rischi ambientali contribuendo in tal modo alla modernizzazione economica e all’incremento della competitività dell’intero territorio europeo.

Budget
Il budget totale del Programma è di 405.094.936 EUR, ripartito fra le priorità nel modo seguente:
- Priori1: Innovazione ed economia della conoscenza 220,908,711 EUR (54.53 %)
- Priorità: Ambiente e prevenzione dei rischi 156,644,359 EUR (38.67 %)
Il restante 6.80% sarà destinato a garantire assistenza tecnica ai progetti finanziati .

Azioni
Le aree di azione prioritaria previste dal Programma riguardano:

  1. Innovazione ed economia della conoscenza (saranno finanziate tutte le azioni che mirino allo sviluppo in materia di innovazione tecnologica e ricerca , imprenditorialità e PMI, società dell’informazione, lavoro e formazione);
  2. Ambiente e prevenzione dei rischi (saranno finanziate tutte le azioni volte al miglioramento dell’efficienza politica delle autorità regionali e locali in materia di ambiente e prevenzione dei rischi.

Beneficiari
Stati membri dell’UE, paesi candidati, Nuovi stati indipendenti, paesi del Mediterraneo, Svizzera, Paesi dei Balcani.

Per ulteriori informazioni consultare il sito della Commissione Europea-DG Politica Regionale.

Questo sito web utilizza i cookie! Acconsenti ai nostri cookie, se continui ad utilizzare questo sito web.