Programma di cooperazione Adriatico Ionio 2014-2020

Descrizione

Author: Giacomo Carena / photo on flickr Il Programma di cooperazione transnazionale Adriatico Ionio 2014-2020 include 31 regioni di quattro Stati membri (Croazia, Grecia, Italia e Slovenia) e di quattro paesi extra Ue (Albania, Bosnia Erzegovina, Montenegro, Serbia).


Lo scopo principale del programma è quello di contribuire allo sviluppo a lungo termine della regione adriatica e ionica e di rafforzare la cooperazione transnazionale tra le regioni e i paesi partecipanti.

Assi

Asse prioritario 1: Innovative Region

  • Obiettivo tematico 1: Potenziare la ricerca, lo sviluppo tecnologico e l'innovazione

Asse prioritario 2: Resourceful Region

  • Obiettivo tematico 4: Sostenere il passaggio verso un'economia a basse emissioni di carbonio in tutti i settori

Asse prioritario 3: Endowed Region

  • Obiettivo tematico 6: Proteggere l'ambiente e promuovere l'efficienza delle risorse

Asse prioritario 4: Cooperating on transport to better connect AIO regions

  • Obiettivo tematico 7: Promuovere il trasporto sostenibile ed eliminare le strozzature nelle infrastrutture di rete

Asse prioritario 5: EUSAIR Governance

  • Obiettivo tematico 11: Rafforzare la capacità istituzionale, la pubblica amministrazione e i servizi pubblici legati alla realizzazione della strategia per la macroregione adriatico-ionica EUSAIR.

Risorse

Il programma è cofinanziato dal Fondo europeo di sviluppo regionale (FESR) per 83.467.729 euro e dallo Strumento di assistenza preadesione (IPA) per 15.688.887 euro, per una dotazione complessiva di 99.156.616 euro per il settennato 2014-2020, cui si aggiungono i cofinanziamenti nazionali.

Photo credit: Giacomo Carena / Foter / CC BY-ND

Ambito
Europeo
Stanziamento
€ 99.156.616
Soggetto gestore
Commissione europea
Settore
Tutti tranne Bancario - Assicurativo
Finalita'
Innovazione, Ricerca, Sviluppo, Tutela Ambientale

Questo sito web utilizza i cookie! Acconsenti ai nostri cookie, se continui ad utilizzare questo sito web.