Sardegna: strumenti per incentivare l’accesso ai corsi ITS - PON IOG 2014-2020

Data apertura
27 Nov 2020
Data chiusura
09 Dic 2020
Agevolazione
Regionale
Soggetto gestore
Regione Autonoma Sardegna

Descrizione

Avviso a valere sul Programma Operativo Nazionale “Iniziativa Occupazione Giovani” – Piano di attuazione regionale (PAR Sardegna) – II Fase – Asse 1 bis –Scheda 2: Strumenti per incentivare l’accesso ai corsi ITS.

L'obiettivo dell'avviso è incrementare, con un’azione di sostegno, il numero di giovani residenti in Sardegna iscritti ai percorsi ITS, al fine di innalzare il loro livello di competenze specialistiche e incrementare le loro opportunità occupazionali.

L'avviso persegue il principio di promozione della parità tra uomini e donne e di non discriminazione, da applicare in tutte le fasi delle attività previste

Gli Istituti Tecnici Superiori (ITS) sono realizzati secondo il modello organizzativo della Fondazione di partecipazione in collaborazione con imprese, università/centri di ricerca scientifica e tecnologica, enti locali, sistema scolastico e formativo e rappresentano un’offerta formativa terziaria altamente professionalizzante in aree strategiche per lo sviluppo economico e la competitività in Italia.

I percorsi hanno una durata biennale o triennale (4/6 semestri – per un totale, di 1800/2000 ore quelli biennali e 3000 ore quelli triennali) dove lo stage è obbligatorio per il 30% delle ore complessive e almeno il 50% dei docenti proviene dal mondo del lavoro. L’esperienza lavorativa in azienda può essere svolta con contratto di apprendistato di alta formazione e di ricerca.

I percorsi si concludono con verifiche finali, condotte da commissioni d’esame costituite da rappresentanti della scuola, dell’università, della formazione professionale ed esperti del mondo del lavoro e permettono di acquisire un Diploma Tecnico Superiore quale certificazione delle competenze acquisite.

Destinatari dell’avviso sono i giovani che hanno i seguenti requisiti:

  • età fino ai 35 anni non compiuti (34 anni e 364 giorni);
  • essere non occupati;
  • essere residenti nella Regione Sardegna;
  • avere conseguito un diploma di istruzione secondaria superiore o equipollente o in alternativa un diploma professionale conseguito con percorsi quadriennali di istruzione e formazione professionale (IeFP) e aver partecipato con esito positivo successivamente a un percorso di Istruzione e formazione tecnica superiore (IFTS) di almeno un anno;
  • avere reso una dichiarazione di impegno a iscriversi a un singolo percorso ITS da avviarsi nell’anno scolastico 2020-2021.

Beneficiari e Finalitá

Beneficiari
Privato
Dimensione Beneficiari
Non Applicabile
Settore
Sociale - No Profit - Altro
Finalita'
Formazione
Ubicazione Investimento
Regione:
  • Sardegna

Incentivi e Spese

Tipologia agevolazione
Premi e Borse

Sono ammissibili a finanziamento, quali voci di spesa, le sole spese di iscrizione sostenute dai beneficiari per partecipare ad un percorso ITS.

Il contributo non può eccedere il limite massimo di € 2.000 per ciascun beneficiario. 

Il contributo non può eccedere inoltre il totale delle quote di iscrizione pagate e documentate dal beneficiario per il percorso ITS a cui è iscritto. La quota delle spese sostenuta dal beneficiario rimborsata dall’intervento di cui all'avviso non può essere contemporaneamente rimborsata da altri soggetti pubblici né potrà essere dedotta fiscalmente, pena la sua restituzione.

Tempistica investimento

La domanda dovrà pervenire esclusivamente tramite PEC all’indirizzo  pi.dgistruzione@pec.regione.sardegna.it a partire dalle ore 8.00 del 27 novembre 2020 e fino alle ore 10.00 del 9 dicembre 2020.

Questo sito web utilizza i cookie! Acconsenti ai nostri cookie, se continui ad utilizzare questo sito web.