Fondo Crescita Sostenibile

RicercaLa riforma degli incentivi alle imprese si traduce nell'abrogazione di 43 norme di agevolazione e dal riordino del fondo speciale rotativo sull’innovazione tecnologica (ex FIT), per dar vita al fondo per la crescita sostenibile, come regolato dal decreto Sviluppo. 

Tre le linee strategiche di azione del nuovo strumento:

  1. la promozione di progetti di ricerca, sviluppo e innovazione;
  2. il rilancio di aree che versano in situazioni di crisi tramite la sottoscrizione di accordi di programma;
  3. la promozione della presenza internazionale delle imprese e l’attrazione di investimenti dall’estero.

A questi obiettivi si aggiungono i cosiddetti 'Progetti speciali per lo sviluppo e la competitività', cioè azioni integrate volte sia a consolidare la struttura produttiva che all'internazionalizzazione.

Questo sito web utilizza i cookie! Acconsenti ai nostri cookie, se continui ad utilizzare questo sito web.