Superbonus

Superbonus - Foto di Jens Neumann da PixabayIl superbonus 110% previsto dal decreto Rilancio è l'incentivo utilizzabile per gli interventi di riqualificazione energetica degli edifici, riduzione del rischio sismico, installazione di impianti fotovoltaici e installazione di colonnine per la ricarica di veicoli elettrici.

Possono accedere al superbonus: condomini; persone fisiche ma non nello svolgimento di attività di impresa, arti e professioni, sulle singole unità; gli Iacp (Istituti autonomi case popolari) e altri enti similari, per le opere realizzate su immobili di loro proprietà o gestiti per conto dei comuni, adibiti a edilizia residenziale pubblica; cooperative di abitazione a proprietà indivisa per interventi effettuati su immobili di loro proprietà o assegnati in godimento ai propri soci; organizzazioni senza scopo di lucro, organizzazioni di volontariato e associazioni di promozione sociale del terzo settore; associazioni e società sportive dilettantistiche.

Gli interventi "trainanti" che permettono di accedere alla detrazione del 110% riguardano il cosiddetto cappotto termico, gli impianti di riscaldamento e il miglioramento sismico. Ai "trainanti" si possono inoltre abbinare anche altri interventi, riguardanti: installazione di impianti solari fotovoltaici connessi alla rete elettrica; installazione contestuale o successiva di sistemi di accumulo integrati negli impianti solari fotovoltaici agevolati; installazione di infrastrutture per la ricarica di veicoli elettrici negli edifici.

Questo sito web utilizza i cookie! Acconsenti ai nostri cookie, se continui ad utilizzare questo sito web.