Accesso Iscriviti

Accesso

Accedi con uno dei tuoi account social...

...o con il tuo account FASI.biz

FASI.biz

Presidente NapolitanoLa manovra finanziaria del governo per il 2011-2012 è stata pubblicata oggi - 31 maggio 2010 - sulla Gazzetta Ufficiale n. 125 - Suppl. Ordinario n. 114 - dopo la firma del Presidente Napolitano che ieri aveva posto alcune osservazioni, recepite dall'esecutivo nel testo finale inviato al Quirinale. Il decreto è entrato in vigore il giorno stesso della sua pubblicazione.

Numerosi i provvedimenti contenuti nel decreto, il cui iter di conversione si preannuncia molto travagliato per le critiche provenienti da tutte le parti interessate, sindacati e opposizione.

Evidenziamo su tutti la fiscalità di vantaggio per il Mezzogiorno, che prevede per Abruzzo, Basilicata, Calabria, Campania, Molise, Puglia, Sardegna e Sicilia la possibilità, con propria legge regionale, di

  • modificare le aliquote IRAP, fino ad azzerarle.
  • disporre esenzioni, detrazioni e deduzioni nei riguardi delle nuove iniziative produttive.

Testo Ufficiale DL 78/2010 dal sito del Ministero dell'Economia

Gazzetta Ufficiale con il Testo DECRETO-LEGGE 31 maggio 2010, n. 78:
Misure urgenti in materia di stabilizzazione finanziaria e di competitivita' economica.