Decreto Crescita - credito d'imposta per le fiere internazionali

Export - Photocredit: Patrick from Garbsen, Germany, Creative Commons License Wikipedia C’è anche l’export nel decreto Crescita entrato in vigore il 1° maggio 2019, con un incentivo ad hoc per sostenere la partecipazione delle imprese italiane alle fiere internazionali.

Non solo super ammortamento: gli incentivi nel decreto crescita

Per migliorare il livello e la qualità di internazionalizzazione del sistema produttivo italiano, verrà riconosciuto alle imprese esistenti alla data del 1° gennaio 2019 un credito d'imposta per il periodo d'imposta in corso alla data di entrata in vigore del decreto.

Export - le iniziative ICE nei settori ad alto contenuto tecnologico

Le caratteristiche dell’aiuto

Il credito d'imposta verrà riconosciuto nella misura del 30% - fino ad un massimo di 60mila euro - per:

  • le spese di partecipazione a manifestazioni fieristiche internazionali di settore che si svolgono all'estero, relativamente alle spese per l'affitto degli spazi espositivi;
  • l'allestimento degli spazi espositivi;
  • le attività pubblicitarie, di promozione e di comunicazione, connesse alla partecipazione.

L'incentivo, ripartito in tre quote annuali di pari importo, sarà riconosciuto fino all’esaurimento dell’importo massimo stanziato dal decreto-legge, che è pari a 5 milioni di euro per il 2020.

Patent box - decreto Crescita, ecco la nuova procedura

In particolare il credito d'imposta sarà utilizzabile esclusivamente in compensazione (ai sensi dell’articolo 17 del decreto legislativo n. 241 del 9 luglio 1997) e nel rispetto del regime de minimis.

Con successivo provvedimento il Ministro dello Sviluppo economico, di concerto con il Ministro dell'Economia e delle finanze, approverà le disposizioni attuative della misura che, oltre all’elenco delle fiere internazionali per cui sarà ammesso il credito, riguarderanno anche le tipologie di spese ammesse e le procedure per l’ammissione al beneficio.

Decreto-legge n. 34-2019 - Misure urgenti di crescita economica e per la risoluzione di specifiche situazioni di crisi

Photocredit: Patrick from Garbsen, Germany, Creative Commons License Wikipedia 

Questo sito web utilizza i cookie! Acconsenti ai nostri cookie, se continui ad utilizzare questo sito web.