Accesso

Accesso

Accedi con uno dei tuoi account social...

...o con il tuo account FASI.biz

FASI.biz

I dati, aggiornati al 31 dicembre 2015, su startup e incubatori beneficiari dei finanziamenti facilitati dal Fondo di garanzia per le PMI

Startup - Author: Heisenberg Media / photo on flickr

Il Ministero dello Sviluppo economico pubblica il quarto rapporto bimestrale sull'accesso al credito di startup e incubatori certificati mediante l’intervento del Fondo centrale di garanzia per le PMI, che prevede la concessione di garanzie a titolo gratuito sui finanziamenti bancari a favore delle neo-imprese innovative e degli incubatori.

Startup: in aumento beneficiari e finanziamenti erogati

Al 31 dicembre 2015 sono 711 le startup innovative che hanno ricevuto finanziamenti facilitati dal Fondo di garanzia, per un importo totale dei prestiti pari a 289 milioni e 185mila euro, di cui l’importo garantito ammonta a 225 milioni e 827mila euro.

L'importo medio dei finanziamenti ricevuti dalle startup è di 274mila euro, per una durata media di 55 mesi. In totale, sono 1.054 le operazioni finanziate (alcune startup hanno infatti ricevuto più di un prestito).

Rispetto alla precedente rilevazione (al 31 ottobre 2015) si registra un incremento del numero di startup beneficiarie dello strumento (85 in più), del totale erogato (+34,16 milioni), dell'importo garantito (+25,70 milioni) e delle operazioni totali effettuate (136 in più).

In leggera diminuzione, invece, l’entità del prestito medio (che registra un calo di 3.440 euro). Invariata la durata media dei prestiti.

Startup: distribuzione regionale

Praticamente immutata la distribuzione regionale delle startup innovative che hanno fatto ricorso al Fondo di Garanzia. Almeno per quanto riguarda la Lombardia, che continua a primeggiare in classifica, con 264 finanziamenti e un importo complessivo che supera i 109 milioni di euro.

Seguono a una certa distanza le startup emiliano-romagnole e venete (rispettivamente con 121 e 119 finanziamenti, con un importo superiore ai 29 milioni di euro per l'Emilia-Romagna e ai 26 milioni per il Veneto) e le laziali (80 finanziamenti attivati, per un importo complessivo che supera i 16 milioni di euro).

Incubatori certificati

Quanto agli incubatori certificati, sono 4 i beneficiari di finanziamenti facilitati dall’intervento del Fondo di Garanzia per le PMI, per un totale di 7 finanziamenti garantiti e un importo complessivo di oltre 7 milioni e 730mila euro (l’importo garantito è pari cumulativamente a 5 milioni e 834mila euro). La durata media dei finanziamenti è di 60 mesi. 

Photo credit: Heisenberg Media via Foter.com / CC BY

Questo sito web utilizza i cookie! Acconsenti ai nostri cookie, se continui ad utilizzare questo sito web.